martedì 18 novembre 2008

Fagottini di verza e patate con funghi...

... ovvero come concio per le feste un semplice purè !

Quando devo preparare una cena, la scelta più difficile per me è sempre quella del contorno... d'estate il problema è molto meno sentito grazie alla quantità e varietà di vegetali che la bella stagione ci mette a disposizione!
D'inverno di solito finisco sempre per preparare le solite patate al forno, che si, sono buonissime, ma ogni tanto è bello sostituirle con qualcosa di più creativo e sfizioso...
Sfogliando di qua e curiosando di là ho trovato questi fagottini che oltre ad avere un aspetto simpatico sono anche gustosissimi!
L'abbinamento dei sapori,molto equilibrato e delicato, si adatta ad accompagnare carne alla brace o arrosti in particolare di maiale!



Ingredienti per 4 persone:

8 grandi foglie di verza
3 patate medie
2 dl di latte
30 g di burro o di olio evo
500 g di funghi champignon
1 spicchio d'aglio
1 mazzetto di prezzemolo
3 cucchiaio di olio evo
sale
pepe

Procedimento:

Lessare le patate in acqua bollente; pelarle e passarle allo schiacciapatate, raccogliendo il passato in una casseruola.
Aggiungere il latte e l'olio; salare, pepare e fare addensare su fiamma bassa mescolando continuamente.Una volta pronto salare e pepare.

Lavare le foglie di verza e scottarle in acqua bollente salata; adagiarle ben distese su un piatto.

Mondare e pulire i funghi; tagliarli a fettine e saltarli in padella con un filo d'olio e l'aglio.
A cottura ultimata salare e spolverizzare con il prezzemolo tritato.

Mescolare il purè con metà dei funghi e distribuire il composto sulle foglie di verza; arrotolare formando degli involtini.
Foderare una teglia con carta forno e disporvi gli involtini.
Cospargere con un filo d'olio e cuocere a 180° per 15'.
Togliere gli involtini dal forno e distribuire nei piatti accompagnando con i restanti funghi trifolati.


Avevo già parlato di un piccolo pensiero per Natale a cui stiamo lavorando io e Elena...
la gallinella, che è un vulcano sempre in eruzione, ha preparato questo carinissimo banner per annunciare la sorpresa...



33 commenti:

  1. Questa versione della verza mi piace, io tempo fa li feci con la carne ...proverò questa grazie baci!

    RispondiElimina
  2. adoro la verza, mmm! ed è un'ottima idea per una presentazione sfiziosa! buona giornata :)

    RispondiElimina
  3. la cucina italiana ha sempre avuto delle gran belle ricette! baci!

    RispondiElimina
  4. Il purè ha fatto una degna fine:)
    Buonissimi questi fagottini:)

    RispondiElimina
  5. Mi piace tantissimo questa ricetta sai? gli involtini di verza non li ho mai fatti! e mai mangiati! poi con dentro il purè devono essere squisiti!

    RispondiElimina
  6. Davvero una splendida idea!!!!!!
    Te la copio, si si si!
    Adoro le verze................
    baciotti!

    RispondiElimina
  7. a me la verza mi fa venire i brividi...ma ci sono un sacco di foglie che posso usare...ad esempio le coste?? che dici??? un bacio

    RispondiElimina
  8. @mary: io ho provato gli involtini di verza ripieni di salsiccia...buonissimi!!!

    @claudia: si, anche a me è piaciuta molto come idea... simpatica e gustosa!
    baci!

    @mammadeglialieni:tra le varie riviste di cucina è quella che preferisco!!! ci trovo sempre degli ottimi spunti!
    a presto!

    @sweet e claudia: a casa mia il purè non piace...eppure in questa versione lo hanno mangiato tutti! ;-)

    @simo: se la provi, fammi sapere!!!

    @lo: che vuol dire che ti fa venire i brividi??!! che non ti piace?! :-D

    credo che anche le coste vadano bene, basta riuscire a fare l'involtino...
    un bacione!

    RispondiElimina
  9. Moooolto gustosi, un'ottima alternativa vegetariana ai più classici involtini di verza e carne!
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  10. Ammazza boni.

    Mi piace il purè e adovo le verze.

    Proprio una bella idea, anche se immagino le mie befane scansare verza e funghi per mangiare il solo pure' :(

    RispondiElimina
  11. devono essere buonissimi, leggeri leggeri e poi sono anche belli da vedere!!! Visto che adoro le verze non mi resta che provarli!

    RispondiElimina
  12. è una gran bella idea sai, cosa non si fa per fare magiare un po diverdura ai ragazzi ci provo cosi

    RispondiElimina
  13. sai che non ho mai acquistato la cucina italiana? però questa ricetta mi piace...ci faccio un pensierino (e sul giornale e sulla ricetta!) kisses :)

    RispondiElimina
  14. complimenti carissima,una ricettina davvero favolosa!!!

    RispondiElimina
  15. Buonissimi questi fagottini, ottima idea come contorno!!!!!!! Bravissimaaaaa
    Un baciozzo
    P.S. I cupcakes sono una meravigliaaaaaaaa

    RispondiElimina
  16. Davvero sfiziosa questa ricettina :-) e l'abbinamento con le verze mi intriga moltissimo.

    Ciaooo

    RispondiElimina
  17. è una buona idea questi involtini..certo se c'è la salsiccia è ancora meglio..buona serata.. Tittina

    RispondiElimina
  18. ma sono una delizia! accidenti, mi piace tantissimo tutto quello che ci proponi, ho trovato un'altra mia anima gemella mi sa :P adoro il purè, i funghi e gli involtini: aggiudicata! un bacione!

    RispondiElimina
  19. Sono davvero curiosa di scoprire cosa state escogitando!..

    RispondiElimina
  20. Questo modo di preparare la verza ci paice molto....lo rpoveremo di sicuro, semplice e particolare!!
    bacioni

    RispondiElimina
  21. Sono curiosa!!!! Quando svelerete l'arcano? Elga

    RispondiElimina
  22. Ciao io di solito li faccio ripieni di riso e carne, ma con le patate sono il massimo.

    RispondiElimina
  23. Ma sai che anch'io fatico sempre a trovare un contorno diverso dalle classiche patate al forno? Questi fagottini sono un'ottima idea, sono originali e anche saporiti, davvero perfetti per accompagnare un buon piatto di carne!
    Un bacio cara, buona giornata!

    RispondiElimina
  24. Anche io faccio i fagottini..e questi me li segno subito.
    Stai facendo crescere la curiosità con questo banner...

    RispondiElimina
  25. E' vero il contorno è sempre difficile. Questa è una bella idea e direi anche sostanziosa. Mi hai messo curiosità aspetto la sorpresa. Un bacione

    RispondiElimina
  26. Ottima ricetta, per la prossima inseriscine una tipica abruzzese, ho il marito delle tue parti e sono interessata a queste cose... ciao da Maria

    RispondiElimina
  27. Mi piace molto questa preparazione.
    Adoriamo la verza caiao

    RispondiElimina
  28. E' una piccola sorpresa...giusto un pensiero per il Natale!

    grazie a tutti! baci!

    RispondiElimina
  29. Ottima idea anche per riciclare il mio purè di stasera!! (PS: la torta all'arancia ha un aspetto davvero invitante...)

    RispondiElimina
  30. Grandissima! Stasera non sapevo proprio che cucinare... :)
    Usero' la verza giapponese, qui a Tokyo non c'e' altro... speriamo bene!

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...