mercoledì 11 febbraio 2009

Babà salati alle verdure


” il finger food ci dà la possibilità di tornare a mangiare con le mani, di toccare il cibo e gustarlo fino all’ultima briciola, di sentirne il calore o la consistenza già sulle dita, di portarlo alla bocca senza tramiti e imbarazzi”.
tratto da “Finger Food” di Viviana Lapertosa editore Gambero Rosso

Ecco quella che oggi verrebbe definita una ricetta finger food...
Termine molto in voga in particolare per aperitivi e piccoli buffet,indica tutti quegli stuzzichini da mangiare con le dita (come dice la parola stessa) e possibilmente in un sol boccone... anche se per questo babà ce ne vogliono almeno 3 o 4!
E'
un nuovo modo di creare un pasto veloce e simpatico con cui intrattenere gli amici, con protagoniste le monoporzioni che ricordano l’idea nipponica di sushi o sashimi, ma con un tocco tipicamente italiano legato alla nostre tradizioni culinarie.

L'idea per i babà salati mi è venuta sfogliando l'ultimo numero di "La cucina italiana".
Ho apportato diverse modifiche all'originale che prevedeva
più verdure nell'impasto e di farcire i babà con il lardo. Io li ho preparati un po' con quello che avevo in casa e, questa ricetta, si è rivelata oltre che un'ottima idea finger food, un'utilissima soluzione svuota frigo! :-)


babà alle verdure farciti con prosciutto e emmentaler
Ingredienti per 10:

400g di farina speciale per pizze
20 g di lievito di birra
un uovo
olio evo
40 g di vino rosso secco
un pizzico di cannella
un pizzico di paprica
10 g di grana grattugiato
200 g di prosciutto cotto a fette
80 g di emmentaler
erbe aromatiche (un trito di salvia, rosmarino, maggiorana...)
2 carote
3 zucchine
1 porro

Procedimento:

In una ciotola raccogliere la farina con il lievito sbriciolato e 200 g di acqua tiepida. Unire il vino, l'uovo, il grana, una presa di sale, la cannella, la paprica e due cucchiai di olio: impastare fino ad ottenere una pasta elastica: lasciere lievitare in una ciotola coperta con un canovaccio umido per mezz'ora o più (dipende dalla temperatura dell'ambiente).
Mondare le verdure e ridurle in una dadolata fine.
In una padella antiaderente rosolate in 30 g di olio la dadolata di verdure.
Impastare le verdure fredde con la pasta in modo che vi si distribuiscano uniformemente e fare lievitare di nuovo per 30' sotto un canovaccio umido.
Tritare il prosciutto cotto e l'emmentaler e mescolarli insieme al trito di erbe aromatiche (farcia).
Imburrare e infarinare 10 stampini da babà e distribuire in ognuno un cucchiaio di pasta.
Ricavare al centro una nicchia e inserirvi una noce di farcia.
Coprire con il resto della pasta e far lievitare ancora per 30'.
Infornare a 175° per 25-30'.
Sfornare i babà e aspettare qualche minuto prima di sformarli.
Servirli a piacere con un' insalatina mista.



36 commenti:

  1. che bontà mi piace tanto l'idea del babà salato , molto stuzzicante, baci!

    RispondiElimina
  2. Ma che bellissima idea! Io ci farei tutta una cena con questi piccoli baba', uno via l'altro. Mi devo procurare gli stampini...

    RispondiElimina
  3. devono essere davvero buoni.... e ho appena scoperto di essere una patita del finger food! nn passavo di qui da un pò e devo dire che è cambiato tutto! :)

    RispondiElimina
  4. Anche io credo che il finger food dia una soddisfazione eccezionale...i babà salati ,poi,non li avevo mai visti: hai davvero proposto una ricetta deliziosa ed innovativa! Baci :-)

    RispondiElimina
  5. Che voglia di mangiarne uno sto momento!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Essenza, sono fantastici! adoro in genere il fingerfood e tutte le cose stuzzicanti quindi questi simpatici babà han fatto centro nel mio cuor...ehm..stomaco!
    Sono molto golosi, mi piaceva anche la ricetta originale con il lardo devo ammettere, prima però devo procurarmi lo stampino da babà perchè non ce l'ho! Posso chiederti dove lo hai reperito? :-) bacioni!

    RispondiElimina
  7. che belli! non potendo mangiare quelli dolci...ci butteremmo volentieri su quelli salti! sono una simpaticissima idea pe run aperitivo...
    ci prendiamo la ricetta!!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. @Mary: grazie cara! un bacione

    @Maurina: non sarebbe male una cena con solo babà, magari farcendoli con tanti gusti diversi!
    baci

    @verdepomodoro: ciao! bentornata!
    si ho rivoluzionato il template...
    prima rosso e nero ora totalmente bianco!
    avevo voglia di un cambiamento radicale!
    anch'io sono una patita di finger food: anche perché adoro mangiare con le mani! ;-)
    baci

    Romy: grazie cara! mi piace il finger food perché ci si può davvero sbizzarrire con la fantasia, realizzando di ogni piatto magari classico come un timballo, la sua versione mignon...
    un bacio

    @claudia: prendi, prendi pure cara! ;-)

    @arietta: se ti piace l'idea del lardo devi sminuzzarlo con il prosciutto cotto al posto dell'emmentaler.
    gli stampini li ho presi da happy party, è un franchising. immagino si trovi anche nella tua città. :-)
    altrimenti prova in un negozio specializzato in prodotti per feste e pasticceria.
    un bacio

    @manu&silvia: se li provate fatemi sapere!
    un bacio

    @michela: anche a me a quest'ora si apre una bella voragine, come ti capisco!
    baci :-)

    RispondiElimina
  9. sono troppo carini...dici che posso tentare negli stampi da muffins? un bacione

    RispondiElimina
  10. che bella ricetta!!! mi piace un sacco e complimenti anche per la presentazione e per le foto!

    RispondiElimina
  11. Sono uno splendore, oltre che una delizia....li hai presentati benissimo, mi sa che ti rubo l'idea...noi adoriamo mangiare così!
    bacione!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. ..che belli e.. che acquolina!!!!...non mi resta che che provarli..!!! complimenti!!!! ciaoo

    RispondiElimina
  13. Ciao carissima!
    Ma hai cambiato macchina fotografica? Le tue foto mi sembrano molto più luminose e nitide...
    Questi babà sono il genere di stucchini che fanno davvero per me, potrei tranquillamente vivere di preparazioni come queste... come sempre quando passo da te mi viene una certa fame!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. sono stupendi...davvero un ottima idea per un aperitivo o come antipasto!!! Bravissima
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  15. Strepitosa l'idea del babà salato, davvero!!! complimenti si vede che sono buonissimi!!!

    RispondiElimina
  16. Ma che brava, sono bellissimi!!!
    E chissà che buoni... È davvero un'ottima idea quella dei babà salati, non ci avevo mai pensato.
    A presto carissima Essenza!

    RispondiElimina
  17. ma sono spettacolariiii!!! che bell'idea!!!

    RispondiElimina
  18. Grazie mille,purtroppo che io sappia non è un negozio che si trova nella mia città e altrettanto purtroppo qui non ci sono negozi specifici in pasticceria, però ora che ci penso c'è un negozietto minuscolo sul genere che ha proprio tutto, proverò li o online! Grazie ancora, baci

    RispondiElimina
  19. Buonissimi! e condivido in pieno la citazione iniziale....buona settimana

    RispondiElimina
  20. bellissimi Un'idea troppo originale per un aperitivo..grazieeeeeeeeeeeee
    sciopina

    RispondiElimina
  21. Che bella idea!
    Adoro questo tipo di preparazioni salate

    RispondiElimina
  22. uno stuzzichino assolutametne perfetto!

    RispondiElimina
  23. sono deliziosamente buoni!!!!btava come sempre sei una maga in queste preparazioni...baci imma

    RispondiElimina
  24. Che belli!!!
    Bellissimi e molto originale come ricettina
    Ciao

    RispondiElimina
  25. Una domanda, hai usato la paprica delicata o quella forte? Questi babà salati sono un amore, ci hanno abbagliati. La voglia di farli è tanta, quel mix di erbette aromatiche ci intriga moltissimo, così come tutto nell'armonico accordo. Mangiare con le mani è una di quelle cose che amiamo, da quando abbiamo scoperto il finger food ci divertiamo a sperimentare tanti abbinamenti. Questo è davvero speciale!
    baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  26. Ciao ragazzi! grazie mille a tutti! noto con piacere che l'idea dei babà salati ha conquistato anche voi!
    Rispondo a qualche domanda e poi passo a salutarvi tutti...

    @Lo: io penso di si... mettendo naturalmente meno impasto negli stampi, più piccoli ripsetto a quelli per babà. calcola che lievitano almeno di 1/3 durante la cottura.
    fammi sapere!

    @camomilla: grazie cara! :-)
    la macchina è sempre la stessa... le ultime foto le ho scattate domenica, approfittando di un po' di sole! notevole la differenza, vero?!
    un bacio

    @arietta: puoi provare anche in un negozio di casalinghi, non si sa mai!
    baci

    @Luca&Sabrina: ciao ragazzi!
    ho usato la paprica forte, la preferisco decisamente a quella dolce. La scelta va fatta in base ai gusti personali. E' una ricetta molto versatile, ognuno può caratterizzarla come crede :-)
    un bacione

    RispondiElimina
  27. nel mio blog un regalo per te!!!

    RispondiElimina
  28. Essenza, ciao! Questi babà mi piacciono da morire a vederli e mi piacerebbe tanto provarli.. solo che ho un dubbio: tu pensi che io possa ugualmente impastare l'impasto con un buon robot da cucina oppure senza una vera e propria impastatrice non posso far nulla?
    Grazie! :)

    RispondiElimina
  29. @fiordivanilla: ciao! che bel nome!
    puoi impastare tranquillamente con il robot, come ho fatto anch'io. :-)
    se decidi di farli, fammi sapere se ti sono piaciuti
    baci

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...