venerdì 6 marzo 2009

Biscotti all'arancia


"Cadde su questa terra
una goccia di sole

e nacquero i vulcani,
fu in quella luce intensa
che si accese accecante
dalla materia,
una scintilla di nuova vita.
E nella sabbia nera e sulla terra un fremito;
poi tanti fiori, tanti frutti d'oro,
e dopo la pioggia sull'arsura,
agli alberi, come lampioncini accesi le arance di sicilia.
Una goccia soltanto.
E un mare di colori."

(Pepita Misuraca)


Questa bellissima poesia celebra la bellezza, i colori, il gusto delle arance di Sicilia.
Non so se vi siete mai trovati di fronte allo spettacolo di un aranceto o di un agrumeto: è davvero un capolavoro della natura.
Le arance italiane, grazie alle loro numerose varietà, colorano le nostre tavole dai primi di novembre, con la profumata navel, sino ai primi giugno con la succosa ovale.
Marzo ed aprile sono i mesi del sanguinello, frutto dall'intenso colore rosso. Un'arancia che si differenzia dalle altre perché nasce in una zona collinare, a circa 400 mt di altitudine, mentre la maggior parte degli aranceti è situata in zone pianeggianti.
Questa caratteristica permette al frutto di ritardare la maturazione e di assorbire per un più lungo periodo i raggi benefici del sole, rendendolo più succoso e profumato.

E mentre scrivo di arance sgranocchio dei deliziosi biscotti. Merito della loro bontà va in parte al sanguinello in parte a lei che mi ha fatto conoscere la ricetta. E' da tanto che avevo adocchiato questi biscottini: perché adoro l'aroma e il sapore d'arancia in pasticceria e perché sono fatti con l'olio evo. Infatti, di recente, ho notato di preferire quei dolci preparati con l'extra vergine e sia qui che qui vi ho mostrato due ricette che, a mio parere, non hanno nulla da invidiare ad una frolla preparata con il burro.

Di questi biscotti che altro vi posso dire?! Sono buoni, delicati, fragranti e leggeri... da provare!

La ricetta è identica a quella di Sigrid, solo che prima di infornare i biscotti non li ho spennellati con il rosso d'uovo per una questione di gusto personale (non lo faccio mai, perché trovo che alteri leggermente il sapore) ed ho preferito spennellarli con un po' d'acqua zuccherata.


Ingredienti per 40 biscotti circa:

2 arance sanguinello
olio evo, stesso peso delle due arance spremute
zucchero a velo, stesso peso delle due arance spremute
farina, 400 g circa
2 tuorli
( 3 tuorli + un cucchiaino di latte se volete spennellarvi i biscotti)
10 g di lievito per dolci



Preparazione:

Spremere le arance. Mescolare il succo ottenuto con l'olio, lo zucchero, i tuorli e 300 g di farina setacciata con il lievito. Amalgamare e aggiungere man mano l'altra farina fino ad ottenere un impasto dalla consistenza di una frolla. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo per 30'.
Stendere la pasta con il matterello a 2-3 mm e ritagliare i biscotti con le formine o con la rotellina e disporli su una teglia ricoperta da carta forno. Spennellare la superficie con acqua e zucchero (o con un'emulsione fatta con il tuorlo ed il latte) e lasciarli cuocere in forno a 170° per 10/15'.
le informazioni sulle arance sanguinello sono tratte dal sito: arance di Sicilia


Con questa ricetta partecipo alla raccolta/concorso di lost in kitchen "ci piace un sUcco"


38 commenti:

  1. che buoni al sapore di arancia i biscotti , baci!

    RispondiElimina
  2. meravigliosi! sicuramente ottimi! buona giornata cara,Isabel!

    RispondiElimina
  3. Buongiorno cara!
    Oggi sei soddisfatta delle foto vero? Mi piacciono moltissimo, sia per l'abbinamento dei colori che per come hai presentato questi magnifici e profumatissimi biscotti ;) io me li ero persi! Le arance sono un frutto che mangio molto volentieri, le varietà che preferisco sono il tarocco e il sanguinello.
    Un bacio!

    RispondiElimina
  4. mamma mia che buoni!!mi fanno venire l'acquolina in bocca!!baci e buona giornata!!

    RispondiElimina
  5. Anche io adoro le arance e tutto ciò che ha a che fare con loro... Quando è il periodo la mattina a colazione non mi faccio mai mancare una bella spremuta fresca!
    I tuoi biscotti sono deliziosi.
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Eh..ma secondo noi queste arancie son buonissime pure da sole!
    i Bisoctti son molto belli...ne possiamo assaggiare qualcuno???
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia questi biscottini, e chissà che profumo per tutta la casa!
    Io adoro le tarocco e quelle rosse, le mangio da sole, in spremuta, fatte a marmellata e a biscotto, per l'appunto :P

    *

    RispondiElimina
  8. Che coincidenza!! giusto oggi parlo nel mio blog delle arance e di quanto mi piacciano:))
    Sono contenta di trovare questi biscottini quì che di sicuro ti copierò:)

    RispondiElimina
  9. Buongiorno Vani!
    Questi biscottini devono essere deliziosi, e poi mi piace moltissimo la forma che gli hai dato, troppo carina. Anch'io -la mamma insegna!- ogni tanto sostituisco il burro con l'olio extravergine e secondo me i dolci non perdono assolutamente in sapore, tutt'al più ci guadagnano in leggerezza! Belle le foto, molto colorate. Baci baci baci :)

    RispondiElimina
  10. ..che belli!!!... eche buoniii!!!!mmmm ciaoo Minù!!!

    RispondiElimina
  11. Non contengono burro... perfetti per me, grazie!

    RispondiElimina
  12. Bellissimiii questi biscottiii!!!Da provare!!!

    RispondiElimina
  13. Buongiorno ragazze! deliziosi questi biscottini vero?! stamattina mi hanno detto che anche la Moroni, in una puntata delal prova del cuoco, li ha rubacchiati a Sigrid! :-D

    @Camomilla: beh si oggi sono un po' più soddisfatta, anche se non del tutto! ;-)


    @babi: sono pienamente d'accordo con te. Con un evo buono e delicato i dolci ci guadagnano sia in gusto che in leggerezza. Anche se, parlando di calorie, il burro ne ha meno rispetto all'olio, ma ha anche meno grassi "buoni".

    RispondiElimina
  14. Buonissimi....perchè non partecipare alla raccolta di Lost in kitchen? Direi che è davvero una ricetta perfetta allo scopo!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  15. che buoni laura!!!
    concordo con simo,sono perfetti per la raccolta ;)

    RispondiElimina
  16. Oltre che buonissimi sono davvero belli! Bravissima
    Un bacio grande
    fra

    RispondiElimina
  17. i profumi che preferisco sono quello dei biscotti e quello dell'arancia, inutile dirti che adoro questi biscotti!!!

    RispondiElimina
  18. che meraviglia Essenza!!!! adoro le arance!!un bacino!

    RispondiElimina
  19. è da tanto che non faccio biscottini! devono essere buonissimi i tuoi! intanto mi copio la ricetta. un bacione.

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia questi biscotti...
    con il sapore dell'arancia poi sono unici buon weekend Luisa

    RispondiElimina
  21. Bella e...sana, questa ricetta! Con l'olio buono, le arance....devo provarli assolutamente, questi biscottini! Ti auguro un bellissimo fine settimana, solare come queste arance! Baci :-D

    RispondiElimina
  22. adoro questi biscotti,poi cosi profumati e delicati..un capolavoro di semplicita!!baci imma

    RispondiElimina
  23. ehi, non vale !
    da noi quassù arrivano simil-arance e tu ti gusti quelle delizie!

    RispondiElimina
  24. E pensare che da piccola non mi piacevano le arance :-) Adesso mi illuminano l'inverno!
    Biscotti fragranti e agrumati ... non si possono avere per la colazione di domani? :-P

    RispondiElimina
  25. Je passe pour te remercier beaucoup de ta gentillesse et comme nous sommes samedi, je te souhaite un super week-end….chez nous, c’est la pluie.

    RispondiElimina
  26. ciao Laura,devono essere buonissimi questi biscottini al sapore d'arancia...anche io metto spesso l'olio al posto del burro e sono buoni lo stesso anzi a me piacciono di piu'..buon week-end Tittina

    RispondiElimina
  27. La poesia è molto bella, non la conoscevo.
    Ottima la ricetta, intramontabile come il piacere profondo di questo nettare di sole.
    Passerò e leggerti più spesso.

    RispondiElimina
  28. Biscottini deliziosi, pieni di vitamine!!!
    Buonissimi!!!! Ciao

    RispondiElimina
  29. ho fatto dei biscotti simili e le ho trovate davvero buone...ti abbraccio

    RispondiElimina
  30. Buonissimi, li ho preparati e appesi all'albero quest'anno!! Buone feste, Stefy

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...