giovedì 19 marzo 2009

Focaccia pugliese



Se siete stati in Puglia, se avete percorso le sue strade e se vi siete soffermati nelle sue piazze senza dubbio avete avuto anche la fortuna di assaggiare la mitica focaccia pugliese, magari farcita con la mortadella e il caciocavallo: una specialità del luogo di una bontà pazzesca che esprime allo stesso tempo la passione per il pane e la fantasia in cucina di questa splendida regione.

A casa non avevo mai provato a farla finché una ragazza genovese che segue il mio blog non mi ha chiesto qualche consiglio su come cuocerla.
Mi ha lasciata un po' spiazzata... poi ho fatto un giro sul web e prendendo spunto anche dalla ricetta della mia cara lettrice ho preparato la mia focaccia pugliese.
E' venuta talmente buona che ho deciso di proporla oggi anche a voi.
E' fantastica tagliata a quadratini e servita, sia semplice che farcita, per un buffet tra amici oppure, è quasi primavera, è l'ideale da portare nelle scampagnate perché è buonissima anche fredda.

Ingredienti:

500 g di farina 0
100 g di semola rimacinata di grano duro
250 g di patate lessate (sono all'incirca 2 patate medie)
300 ml di acqua tiepida
1 bustina di lievito liofilizzato
5 cucchiai d'olio evo
sale q.b.
origano olive nere (due manciate)
10 pomodorini ciliegina

Procedimento:

Setacciare le farine e miscelarle con il lievito e due cucchiani di zucchero; in una ciotola amalgamare la farina con le patate lessate (schiacciate con una forchetta o con lo schiacciapatate), l'olio, l'acqua e il sale. Trasferite il tutto in una spianatoia leggermente infarinata e cominciate a lavorare l'impasto(almeno 10') fino a quando non sarà liscio ed omogeneo e tirandolo non sispezza. Se avete un'impastrice il vostro lavoro è dimezzato!
Porre a lievitare per 2 h in una ciotola sigillata con pellicola per alimenti in luogo tiepido (io pongo la ciotola sotto una coperta di lana).
Trascorso questo tempo stendere l'impasto con le mani unte in due teglie (per pizza dal bordo alto) di 22 cm circa di diametro. Lasciare lievitare ancora per mezz'ora e poi affondare nell'impasto i pomodorini tagliati a metà e le olive nere denocciolate. Spolverate con l'origano, aggiungere un filo d'olio sulla superficie delle focacce e infornate a 240° per 30' circa. A fine cottura la focaccia dovrà risultare ben dorata e alta circa 6/7 cm.




40 commenti:

  1. E' veramente splendida...io non l'ho mai assaggiata, mi sa che mi tocca proprio farmela o andare a fare un giro in Puglia...o tutte e due! ;D
    bacio
    fra

    RispondiElimina
  2. Sono stata 11 anni con una persona che aveva i parenti in Puglia.. e sta focaccia.. :-ppppp quant'era buona!!!!!baci baci

    RispondiElimina
  3. buonaaaaaaaa sta focaccia , baci!

    RispondiElimina
  4. Che bontà! Anche io non l'ho mai assaggiata..o forse, ora che ci penso, tanti anni fa, nella casa che condividevo all'università con delle ragazze di Lecce....Quasi quasi la rifaccio così mi rinfresco la memoria! ;-D

    RispondiElimina
  5. Ma che buona! a noi piace moltissimo la focaccia fatta in casa...ok, non sarà quella originale, ma la nostra ricetta non si discosta poi tanto!
    farcita con l amortadella ed il cacio dev'essere sublime!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Acci, non sono mai stata in Puglia. Ma la focaccia pugliese sembra proprio buona Vani! Braaava!

    RispondiElimina
  7. mamma che buona, io la adoro e questa sembra perfetta. bella gonfia.

    RispondiElimina
  8. Non sono mai stata in Puglia, ma tutti mi hanno decantato la bontà di questa meravigliosa focacciona.....

    RispondiElimina
  9. Ciao carissima, io sono Pugliese e questa focaccia la conosco benissimo in tutte le sue versioni!!! quella che hai fatto tu è l'ideale per essere farcita con la mortadella, ed è sofficissima, se lo stesso impasto lo fai più sottile e aggiungi più pomodori ti viene fuori croccantissima! un bacione!

    RispondiElimina
  10. vero che è meravigliosa??? mmmm mi hai fatto venire una voglia...allora cosa hai deciso con la pasta madre? hai rpesenta questa com'è con la pasta madre??? ;)

    RispondiElimina
  11. è decisamente buonissima....sembra di sentirne il profumo...io l'adoro!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  12. ti è venuta splendidamente!come ne mangerei un pezzo ora!

    RispondiElimina
  13. è perfetta! e come ti è venuta alta!
    io ho provato una volta a farla ma non è cresciuta ed in più mi sono sempre trovata in difficoltà con la quantità di patata: a parte che ritengo che le dimensioni siano molto relative, mi sono sempre chiesta se il peso indicato fosse da crudo o da cotto... con la tua riicetta il problema non c'è! quasi quasi ci faccio un pensierino per domani sera: venerdì serata pizza!
    Che olive hai usato?
    un saluto!
    Francesca

    RispondiElimina
  14. da mangiare subito e da gustare con calma

    RispondiElimina
  15. O mamma mia! A quest'ora sto per addentare lo schermo...
    Ma sai che anch'io non l'ho mai assaggiata?! Posso fare una capatina da te?
    Buona serata!

    RispondiElimina
  16. ..che buonaaa!!! sono appena tornata!!che fame!! me ne prendo un pezzo!!!^_^Minù

    RispondiElimina
  17. Eccome se la conosco!! Non a caso ho avuto un ex e un moroso attuale entrambi di origine pugliese! Devo dire però che è tipica della zona di Bari, perchè a casa di M. mica la fanno! Io seguo da sempre una ricetta con le patate senza semola, non mancherò di provare la tua!
    Io la mangerei con tutto, ma anche da sola per me è assolutamente perfetta...solo che non riesco a fermarmi!!!
    Un bacione grande!

    RispondiElimina
  18. E' veramente invitante. sofficissima!!!!

    RispondiElimina
  19. Innanzitutto, complimenti, cara Vaniglia, pert il nuovo vestitino!.. Davvero delizioso!
    E poi la focaccia pugliese è spettacolare, buonissima e anche super colorata!

    RispondiElimina
  20. Ti è venuta benissimo!!
    E' una delle mie pizze preferite Ciao

    RispondiElimina
  21. Buonissima la focaccia pugliese!! quando inizio, non riesco a smettere di mangiarla...

    RispondiElimina
  22. non l'ho mai assaggiata , mi sembra davvero buona uno di questi giorni proverò!! grazie per la ricetta!!baci!!

    RispondiElimina
  23. Oh sì, in Puglia ci sono stata e per una settimana mi sono sbafata tutti i giorni a pranzo la meravigliosa focaccia coi pomodorini.
    Una cosa buonissima: inutile sottolineare che sono rientrata con un paio di chili di più (sui fianchi, un'altra decina in valigia, piena di olio e cosine prelibate), ma mi sono tolta la voglia di focaccia per un anno intero!
    La preparo anch'io ogni tanto, ma anche la tua ha un aspetto davvero favoloso!!!

    RispondiElimina
  24. Non sono pugliese ma vado spesso in vacanz alì e devo dire che ti è venuta semplicemente perfetta!!!

    RispondiElimina
  25. Impazzisco per la focacciona pugliese!!! è bellissima!!

    RispondiElimina
  26. deliziosa, mia mamma è di origine pugliese e non l'ha mai fatta...provvederò...
    Baci

    RispondiElimina
  27. Salve ragazze! grazie mille a tutte!

    @Micaela: grazie per le dritte, la prossiam volta proverò la versione più croccante
    un bacio

    @lo: l'idea è sempre quella di farla, aspetto di avere un po' più di tempo libero per starle dietro;-)
    appena comincio ti contatterò sicuramente per un aiuto!

    @laFra: io ho usato le olive nere di Gaeta
    baci, fammi sapere!

    RispondiElimina
  28. ciao Laura,che meraviglia di focaccia....le patate nell'impasto la rende morbidissima...come è il tempo da te? qui siamo in pieno inverno.. un bacio e buon w.e. Tittina

    RispondiElimina
  29. Bellissima la focaccia, in tutta la sua altezza! Anche l'header nuovo è molto carino!

    RispondiElimina
  30. che spettacolo!!!bellissima e super appetitosa!!!!!un bacio claudia

    RispondiElimina
  31. mmmmm....troppo buona !!!
    buona domenica

    RispondiElimina
  32. e hai fatto bene a lasciare foto e ricetta anche a noi!questa è una delle cosec che mi piacerebbe molto provare a fare!

    RispondiElimina
  33. Anch'io sono tra gli ignoranti in materia di focaccia pugliese!
    Magari la prima versione che assaggerò sarà proprio la tua... ;)

    *

    RispondiElimina
  34. E' semplicemente meravigliosa, alta, soffice, ben lievitata... goduriosa davvero!! Bravissima, cara. Un bacione, buona settimana.

    RispondiElimina
  35. Che spettacolo questa focaccia! Anche se l'ho fatta per la prima volta è venuta magnifica alta e soffice proprio come nelle tue foto!
    Grazie!

    RispondiElimina
  36. favolosa questa focaccia complimenti per il blog

    RispondiElimina
  37. la faccio ogni 15 20 giorni ed e' buonissima l'unica cosa e' che non viene morbida come quellq che ho mangiato in puglia rimane un po' piu' duretta . ce qualcuno che mi da un consiglio ? uno 80% farina normale e 20% semola . grazie

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...