mercoledì 22 aprile 2009

Lontana da casa

Ciao ragazze!
continuate a scrivermi in tante, per chiedermi notizie... siete carinissime, è bello sentirvi così vicine.
La mia casa e il mio paese ( a 10 km da L'Aquila) non hanno avuto danni materiali. Però è dal 7 aprile che sono andata via, sono a Roma.
Almeno fisicamente perché tutto il resto il cuore, la testa e l'anima sono lì... la pena per quello che è successo alla mia terra e ai miei conterranei non mi abbandona mai.
Sapere che della mia bellissima città, del suo centro storico non sono rimaste che macerie mi dispera... durante la giornata ho continui flash dei vicoli, delle piazze, dei luoghi della mia vita...

Ora però è il momento di reagire.


37 commenti:

  1. Ciao , sono felicissima di sentirti e che stai bene ....mi dipiace per quello che è successo e solo il tempo aiuta a guarire anche se non a dimenticare , un bacione!

    RispondiElimina
  2. Mi spiace molto per tutto ciò che è successo e son felice che tu stia bene.... posso solo darti un abbraccio calorosissimo!!!! un bacione...

    RispondiElimina
  3. Capisco che sia estremamente difficile, ma è l'unica cosa da fare per poter andare avanti...
    Ti sono nel cuore.
    Con affetto,
    Carolina

    RispondiElimina
  4. è bello sapere che stai bene, questo è importante, baci.

    RispondiElimina
  5. deve essere straziante vedere la propria citta un cumulo di macerie pero come dici tu bisogna reagire perche tutto si puo ricostruire con amore!!fatti forza un abbraccio caloroso,imma

    RispondiElimina
  6. spero che tu riesca a tornare nella tua amata terra al più presto e tentare di ricominciare e ricostruire la tua vita e quella della tua gente. coraggio..! un abbraccio,
    sara

    RispondiElimina
  7. Un grossissimo abbraccio !!!!
    Pensa che erano anni che volevo tornare a L'Aquila (ci sono stato quando avevo 4 anni ma ne ho ancora 4 o 5 ricordi nitidi, e pensare che in poco più di un'ora ci si arriverebbe...) e non posso pensare che praticamente non esista più :-(
    jacopo

    RispondiElimina
  8. Ti son tanto vicina, mi dispiace tantissimo..spero che tu possa tornare lì quanto prima e che si risolva tutto per il meglio.
    ciao un abbraccio forte forte.

    RispondiElimina
  9. Hai fatto bene ad allontanarti visto ch ene hai la possibilità1 speriamo che le cose in qualche modi comincino a migliorare!
    un bacione

    RispondiElimina
  10. Sono contenta di sentire che stai bene, già ci eravamo sentite via mail...tienici informate, un bacio!

    RispondiElimina
  11. sono davvero contenta di avere tue notizie! ti abbraccio forte
    fra

    RispondiElimina
  12. carissima mi dispiace un sacco però d'altra parte sono contenta che tu sia andata a Roma, se non altro sei al sicuro! un bacione e un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  13. ciao essenza, che sollievo leggerti di nuovo!
    hai ragione e condivido pienamente il tuo pensiero, è il momento di reagire, e voi siete persone forti con una grande dignità e un grande carattere. saprete reagire nella maniera più giusta.
    un fortissimo abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Oh mamma, chissà quanto è dura, non posso minimamente immaginarlo:(
    Però spero che tu ci senta vicine e che questo in piccolissima parte ti dia un pò di forza:)

    RispondiElimina
  15. ANCHE io voglio farti sapere che ti sono vicina, non riesco a immaginare quanta disperazione ci sia nel vedere la propria terra , il proprio mondo distrutti!!!!Devi essere forte e reagire.......ce la farai...un bacio grandissimo con tanto affetto....claudia

    RispondiElimina
  16. Capisco quello che provi
    Io amo l'Abruzzo anche se non ci vivo, ogni volta che in televisione vedo tutte quelle macerie ripenso alle mie estati quando vagavo tra quei meravigliosi vicoli e mi si stringe il cuore.
    Sai che io abito ad appena 40 minuti da Roma
    Sono felice di sapere che tu e la tua famiglia state bene e che il vostro paese non ha subito danni
    Ciao a presto

    RispondiElimina
  17. un abbraccio tesoro....grande e forte

    RispondiElimina
  18. Tesoro non sapevo....mi dispiace moltissimo per tutto quello che è successo, ti sono vicina con il cuore e ti abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  19. Carissima, posso solo immaginare il disagio che comporta il fatto di vivere lontani dalla propria città... l'importante è che stiate bene. Ti sono vicina e ti abbraccio con affetto,
    Sara

    RispondiElimina
  20. Carissima; è tanto che seguo il tuo blog, ma è la prima volta che ti scrivo....sono felice di leggerti di nuovo e sapere che stai bene. Coraggio, l'importante è che tu e la tua famiglia siate insieme; tutto poi si ricostruisce...Un bacio grande, Sabrina! (RM)

    RispondiElimina
  21. Ciao!!! mi dispiace tantissimo, è da un po' che non passavo, non sapevo delle tue origini, è una tragedia che mi ha sconvolto :-)
    un grande abraccio

    RispondiElimina
  22. Dai che siamo tutti con te!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Ti auguro tanta forza e coranggio...ne hai bisogno tu come tutti i cittadini della tua bella cità...che mi dispiace moltissimo non aver conosciuto. Sappi che con tutto il cuore sono vicina, un 'abbraccio!

    RispondiElimina
  24. Un abbraccio forte è quello che posso fare da quì...spero ti arrivi...

    RispondiElimina
  25. Voglio solo dirti quanto mi dispiace per tutto quello che è successo... Ti sono vicina, per qualsiasi cosa ci sarò!
    Se vuoi una spalla, i foodbloggers romani sono pronti a dartela!
    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  26. Ciao sono felice di sentirti bene, mi spiace tantissimo per quello che è sucesso nella tua regione....un abbraccio Luisa

    RispondiElimina
  27. Sono contenta di sentire che comunque stai bene..... un'abbraccio fortissimo!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao, ti ho appena conosciuta girando per blog.
    La perdita che l'Italia ha avuto la notte del terremoto è immensa, e sapere che la gente alza la testa e riesce comunque ad andare avanti conforta solo in parte.
    Non ho mai visto l'Aquila ma ho sentito dire molte volte che è (spero non fosse necessario scrivere "era") una città bellissima. Spero che presto venga ricostruito il ricostruibile e che tu possa tornare alla tua terra... Posso solo immaginare come sia dura venire strappati dalla propria città per disgrazie di questo tipo.
    Mi auguro che il prima possibile tu riesca a sistemarti e ad avere un po' di tempo per il tuo blog, che è molto bello e in ogni caso può essere per te una utilissima distrazione...
    Ciao e un abbraccio.

    RispondiElimina
  29. ciao essenza, come stai? spero che sia tutto sotto controllo, vorrei tanto tornare a leggerti, avere tue notizie, sò che appena potrai ci farai sapere come stai, intanto ti mando un abbraccio grande...

    RispondiElimina
  30. Un salutino , è da un po che non ti leggo ...tutto bene ?
    Un abbraccio mary!

    RispondiElimina
  31. ciao Laura ti avevo riservato un dolce premio..buona domenica Tittina

    RispondiElimina
  32. Per l'Amore mio che non deve mollare mai... riprendi ad aggiornare il sito ... rialzati e continua!
    Fabrizio

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...