domenica 23 agosto 2009

Lemon curd


La lemon curd altro non è che la classica crema inglese al limone.
Super golosa, ma dal sapore leggermente acidulo, è l'ideale sopra una crostata cotta in bianco, per farcire delle tartellette, dei vol-au-vent o più semplicemente su una fette di pane tostato a colazione.
E se diventerete dei fan accaniti della lemon curd, è possibile farne delle scorte, per avere la vostra provvista sempre pronta in dispensa! Tornerà utile per assecondare voglie improvvise di leccornie oppure per preparare un dessert all'ultimo minuto.
Questa versione, sintesi di diverse ricette sbirciate qui e là sulla rete, è un po' più densa dell'originale grazie alla presenza della maizena. In questo modo sarà più semplice utilizzarla anche come farcia per un rotolo al limone, perché non cola.

Ingredienti:
(dose per un vasetto da 250 ml)

1 limone+ 1 lime non trattati
(il succo deve essere 1 dl)
4 uova
120 g burro
160 g zucchero a velo
1 cucchiaio colmo di maizena

Preparazione:

Grattugiare la buccia dei limoni e dei lime. Spremere il loro succo con uno spremiagrumi. Diluire la maizena nel succo. In una ciotola, adatta ad un bagnomaria, amalgamare le uova, il burro morbido e il succo e la buccia grattugiata dei due agrumi.
Poi portare su un bagnomaria caldo, ma non bollente e cuocere per 12-13' mescolando costantemente con la frusta fin quando la crema non si sarà addensata.

Modalità di conservazione: versare la lemon curd nei vasi puliti e ben asciutti. Chiudere subito ermeticamente. Sterilizzare per 20-25'.
Si conserva per 3 mesi in luogo asciutto e buio, ma una volta aperto il vasetto va custodito in frigo e consumato a breve.

21 commenti:

  1. Grazie per la ricetta! Noi amiamo la lemon curd e la troviamo favolosa come farcitura delle crostate. E' da tanto che non ne assaporiamo la bontà, dobbiamo rifarci!
    Baci e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  2. io non lo mai provata!!! ma sono sicura che è davvero buona!! bacioni!!

    RispondiElimina
  3. Davvero ottima la preparerò per farcile delle tartellette al cacao!!! bravissima. A presto Lisa

    RispondiElimina
  4. La lemon curd non fa in tempo ad essere utilizzata, va via a cucchiaiate... ^_^

    RispondiElimina
  5. io impazzisco letteralmente per il lemon curd, se non mi regolo finisco i barattoli a cucchiaiate!!!!
    Un bacione e buona settimana
    fra

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima!!!! Come stai?? Tutto bene spero ... Io sono una fanatica della lemon curd ed ho appena scoperto anche l'orange curd, uno spettacolo!!!!
    Ti volevo fare una domanda, come hai fatto a mettere le etichette in quella maniera così carina?? Mi piacerebbe metterle anche a me perchè da come sono strutturate risparmiano un sacco di spazio ... per le etichette intendo l'elenco nella colonna a destra del tuo blog ... bacio!!

    RispondiElimina
  7. Ciao!!!! bentrovata... son passata per un salutino veloce.. bacioni :-)

    RispondiElimina
  8. ciao bellissima,come va?
    io sono rientrata da poco dalle vacanze ;)
    baci

    RispondiElimina
  9. @susina: ciao cara! ben ritrovata!!!
    qui trovi passo passo tutte le istruzioni per creare un label cloud

    RispondiElimina
  10. ciao, ricetta interessantissima! ti chiedo: quanti vasetti ne vengono (vasetto da 250ml)? secondo te, sarebbe un lemonicidio farla al micronde? se no, come lo imposteresti? grazie in anticipo, saluti e buona fine estate

    RispondiElimina
  11. Fantastico il lemon curd! Io lo adoro!
    Ed anche la quiche qui sotto, non scherza mica..!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. @marijena: si la dose è per un vasetto da 250 ml.
    in questo sito ho trovato il lemon curd preparato con il forno al microonde, secondo me puoi provare. se la vuoi più densa aggiungi anche un cucchiaio di maizena.
    fammi sapere!

    RispondiElimina
  13. sarà anche ottimo come farcitura ma... come si fa a non mangiarlo a cucchiaiate? :D

    RispondiElimina
  14. Ciao, perdonami per l'off topic. Sono Sacco, creatore e gestore di "Ricette Blog". Mi farebbe molto piacere se accettassi la mia proposta di scambio link, fammi sapere. ;-)

    Blogroll di "Ricette Blog"

    RispondiElimina
  15. Ciao! Mi piace molto il tuo blog e vorrei aggiungerlo alla lista di quelli consigliati nel mio (www.nasodatartufo/blogspot.com)se non ti dispiace! Benedetta

    RispondiElimina
  16. Laura la tua ricetta è un pò differente dalla mia, e quindi la proverò di sicuro, ma adoro anche io questa conserva, che mangio a cucchiaiate, o dentro lo yogurt. le tue foto fanno venire una fame....
    ciao! claudia

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...