domenica 6 settembre 2009

Liquore al basilico (o basilicello)



La storia di questa ricetta è tra le più classiche che si possano raccontare: erano diversi anni che a casa di un'amica avevo il piacere di gustare un liquore aromatico, dal colore verde brillante e dal profumo deliziosamente fresco e "domestico". Un liquore al basilico. E per anni non ho chiesto la ricetta. Esito sempre a chiedere una ricetta soprattutto se penso che è una di quelle preparazioni di famiglia scritte con cura su di un foglietto ingiallito. Capisco il desiderio di custodirle gelosamente come un piccolo segreto, di famiglia appunto....

...ma la mia amica ha scelto di condividere la sua ricetta. Per questo e perchè mi ha fatto conoscere questo liquore così gradevole le sono infinitamnete grata! Io ho apportato delle piccole modifiche all'originale, come al solito per adeguarla a gusti personali e per assecondare ispirazioni e consigli che vengono in corso d'opera...

Ingredienti per 1 l di basilicello:

80 foglie di basilico
1/2 lt di alcool alimentare
la buccia di 1 limone non trattato (solo la parte gialla)

per lo sciroppo:

600 cc di
acqua
300 g di zucchero
Preparazione:

Lavare e asciugare delicatamente le foglie di basilico. Adagiarle su un barattolo di vetro per conserve (vanno bene sia quelli con tappo a pressione che con tappo a vite). Versare l'alcool e aggiungere la scorza di limone. Chiudere e agitare. Conservare al buio per 15 giorni, avendo cura di scuotere per 2 volte al giorno.
Dopo 15 giorni filtrare con una garza e preparare lo sciroppo: su fuoco molto basso sciogliere lo zucchero nell'acqua. Una volta raffreddato aggiungere lo sciroppo all'alcool. Chiudere la bottiglia e agitare. Lasciare riposare almeno un mese prima di assaggiarlo, avendo nuovamente cura di agitarlo ogni giorno.
Da servire freddissimo.

23 commenti:

  1. Deve essere davvero molto buono e aromatico,.......me lo segno, grazie!

    RispondiElimina
  2. Ma che bel colore verde brillante! fantastico..io il basilico lo fumerei anche se potessi :D
    ..premesso che non fumo nè mai fumato nulla, per "lui" farei un eccezione..uahahha :D
    Comunque pensa che mi sono portata giusto una bustona di basilico da casa, in Puglia, proprio perchè avevo intenzione di fare il liquore anch'io ^_^

    RispondiElimina
  3. mmm...che buono...ho provato a farlo anche io quest'anno...perchè lo faceva mia mamma quando ero piccola....ancora da provare! :)

    RispondiElimina
  4. Purtroppo sono stata via da casa parecchio e mia suocera, onde evitare andasse sprecato, mi ha raccolto tutto il basilico e ha pensato bene di riempirmi di vasetti di pesto.
    Se riesco a raccoglierne ancora un po' prima della fine della stagione proverò a farlo attirata da questo colore meraviglioso!

    RispondiElimina
  5. Ne ho sentito molto parlare, ma non l'ho mai assaggiato, il basilico personalmente lo metterei persino nella nutella!! Ti scopiazzo la ricetta .. ^^

    RispondiElimina
  6. per me una vera novità!! complimenti!! buona domenica!!

    RispondiElimina
  7. Buonissimooooooooo!!!
    Sai il mio sta ancora nel barattolo,lo sto facendo con il basilico del mio orticello ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao cara Essenza!
    Era un po' di tempo che non passavo di qua...
    Mi sono persa diverse ricette interessanti, ma questa lo è senza dubbio più di tutte.
    Ha un colore semplicemente meraviglioso...
    Buona serata!

    RispondiElimina
  9. Ciao Essenza, anche io non venivo a trovarti da un pò...questo liquore è semplicememnte fantastico, ha un colore bellissimo e dev'essere anche molto molto gustoso!
    un abbraccio e buon inizio settimana
    dida

    RispondiElimina
  10. ciao carissima, proprio questi giorni sto producendo il limoncello e ho mezzo litro di alcol avanzante! dev'essere buono questo liquore, non l'ho mai assaggiato! approfitto! un bacione

    RispondiElimina
  11. eccezionale, deve esser davvero buonissimo!!!!!

    RispondiElimina
  12. ricettina collaudata,lo preparo anche io nello stesso identico modo,e va sempre a ruba ;)

    RispondiElimina
  13. deve essere veramente profumato e fresco... da provare!

    RispondiElimina
  14. Fare un liquore al basilico è certamente una bella novità; deve essere veramente ottimo e per palati fini.

    RispondiElimina
  15. ciao Laura, questo liquore è buonissimo e profumato l'ho fatto sempre anch'io...solo quest'anno pero non ho avuto la possibilita di farlo....un bacio Tittina

    RispondiElimina
  16. Salve ragazze e ragazzi :-)
    se avete del basilico in giardino o in balcone, provate a farci il liquore perché è davvero fantastico!
    qualcuno ha detto bene: piace a tutti e va a ruba!

    RispondiElimina
  17. no ma che spettacolo di colore hai tirato fuori? è stupendo! ho assaggiato un liquore al basilico a casa di parenti qualche tempo fa, ma era giallognolo! mi segno la ricetta, vediamo se riesco a farlo prima che il basilico appassisca (o si trasformi in pesto :D )
    bacioni!

    RispondiElimina
  18. ciao salsa! il colore del liquore credo dipenda dalla quantità di foglie usate. rispetto alle altre ricette , la mia prevede una quantità nettamente superiore di basilico.
    cmq, se provi, fammi sapere come sarà il tuo verde!
    baci

    RispondiElimina
  19. Ciao Laura! Come stai? Era da un bel po' che non passavo a trovarti e sono contenta di vedere che qui da te si preparano sempre cose golose... come questa per esempio. Non mi è mai capitato di assaggiare il basilicello sai? Ultimamente però ho visto la ricetta anche su un altro blog e la curiosità sta crescendo... così come sta crescendo la piantina di basilico che ho messo in terrazza! Baci ;)

    RispondiElimina
  20. io lo conosco è buonissimo ma non avendo la ricetta non ho mai provato a farlo..ora spero col tuo aiuto di riuscirci..Grazie !!!!! ciaooo

    RispondiElimina
  21. Erano anni che la cercavo!
    Mi sai dire se è un po' dolce? O rimane amara come i normali liquori alle erbe?
    Grazie!
    Paola

    RispondiElimina
  22. @Paola: rispetto ad altri liquori alle erbe rimane molto più dolce, infatti è un fine pasto particolarmente gradito dalle donne :)

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...