lunedì 26 ottobre 2009

Torta di castagne e nocciole


Per chi ama le passeggiate nei boschi questo è sicuramente uno dei periodi migliori... in quanto oltre ad ammirare le meravigliose tonalità che la natura assume in autunno, ci si può dedicare alla raccolta di castagne, noci, nocciole... E poi si può tornare a casa e decidere di sfornare una torta che racchiuda in sé tutte le delizie raccolte durante la passeggiata.

Anche se, come me, non avete avuto la possibilità in questi giorni di addentrarvi nei boschi, ma avete comunque in casa delle castagne e delle nocciole vi suggerisco di provare questa gustosissima torta la cui ricetta ho trovato qui e alla quale ho aggiunto solo qualche nocciola tostata e tritata. Mentre era nel forno mi è venuta anche un'altra idea... di aggiungere all'impasto anche un cucchiaio di cacao amaro, nel caso alletti anche a voi l'idea basta togliere uguale quantità di farina dagli ingredienti.

La torta è estremamente semplice...l'unico grattacapo potrebbe essere la pelatura delle castagne e quindi qui di seguito vi riporto sia il metodo tradizionale sia quello più veloce e funzionale che consiste nel cuocere le castagne nel microonde.

Seguendo il sistema tradizionale le castagne si incidono e si lessano per circa 30' o più, secondo la grandezza, e poi si sbucciano e si pelano tirandole fuori dall'acqua calda una alla volta (se si raffreddano non si riescono più a pelare).

Cuocendole nel microonde si risparmia molto tempo: si incidono le castagne, ci cuociono nel micro una manciata la volta, per 2-3'; poi si sbucciano e si pelano una alla volta, tenendo le altre al caldo sotto una ciotola rovesciata. Le microonde sviluppano nelle castagne vapore. il quale gonfia la buccia sollevandola dalla polpa e consente così di staccarla con facilità.

TORTA DI CASTAGNE E NOCCIOLE
Ingredienti:

280 g di castagne (lessate e spellate)
corrispondono all'incirca a 600 g di castagne o marroni crudi e interi
180 g di burro
250 g di zucchero
180 g di farina 00
30 g di farina di nocciole*
100 g di latte
3 uova
1 bustina di lievito
1 stecca di vaniglia

Preparazione:

Incidere le castagne con un coltello appuntito, e lessarle, o cuocerle al micro (vedi sopra)Sbucciarle e pelarle. Farle raffreddare e ridurle in poltiglia con un robot da cucina.

In una ciotola unire il burro ammorbidito ( temperatura ambiente ) con i tuorli d’uovo e lo zucchero, sbattere per bene, incorporare le 2 farine e la bustina di lievito, una volta amalgamato il tutto unire il latte in cui avrete messo i semi di vaniglia, infine unire le castagne. Montare i bianchi a neve e unirli delicatamente all'impasto girando dal basso verso l'alto con un cucchiaio; versare il tutto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata oppure rivestita con carta da forno.

Infornare a circa 180° per 45/50 minuti. Una volta cotta, sformare la torta e lasciarla raffreddare su una gratella per dolci.

Spolverizzare di zucchero a velo e servire.


*nota: la farina di nocciole si ottiene semplicemente tostando in forno, pelando e tritando le nocciole.





23 commenti:

  1. Interessantissimo abbinamento e interessante anche la cottura al micro: senza acqua nel caso? Grazie e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. cciole e castagne...dal bosco ...magari alla fine di un bel pranzo a base di funghi...bellissima ricetta

    RispondiElimina
  3. @barbara:grazie cara! si, in un contenitore adatto al micro, senza acqua.

    RispondiElimina
  4. wow complimenti! deve essere squisita!

    RispondiElimina
  5. Interessante questo abbinamento, davvero golosa la tua torta, la voglio provare.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  6. Mai assaggiata una torta con le castagne.. con tutto che le castagne le adoro!!! bacioni.. e se mi offri una fetta mi fai felice!!! bacioni...

    RispondiElimina
  7. Bellissimo abbinamento e ideale per questo periodo, mi sembra già di sentire gli odori di questa stupenda torta.Ciao

    RispondiElimina
  8. non ho tanto l'abitudine di usare le castagne nei dolci, chissa' perchè..devo provare!

    RispondiElimina
  9. ma che bella questa idea delle castagne al micro...veloce! ovviamente le castagne vanno tagliate vero? per poi passare ad una torta così deliziosa...io però non trovo le nocciole nel bosco :)

    RispondiElimina
  10. ma che bella questa idea delle castagne al micro...veloce! ovviamente le castagne vanno tagliate vero? per poi passare ad una torta così deliziosa...io però non trovo le nocciole nel bosco :)

    RispondiElimina
  11. grazie a tutte ragazze!

    @LO: si cara, le castagne vanno incise una la volta. avevo dimenticato di scriverlo nel post, grazie per avermelo fatto notare!

    RispondiElimina
  12. Proprio ieri siamo stati nel bosco e siamo circondati dalle castagne a casa, tanto che ci dobbiamo fare venire qualche idea sfiziosa per cucinarne una parte. La tua torta è già un buon inizio, intanto ce la salviamo, per le nocciole ci accontenteremo di quelle che si trovano al supermercato, anche se l'idea di raccoglierle da un albero ci alletta non poco! In attesa che una fetta di torta la possiamo assaggiare anche noi, ti abbracciamo!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. devo decidermi anch'io a fare un dolcino con le castagne,mi piacciono tanto....ma la sbucciatura...ufff...
    bella ricetta,complimenti!

    RispondiElimina
  14. In questo periodo la natura ci offre un sacco di cose particolari per i nostri dolci e non solo...Nocciole, Noci, Castagne, Cachi ecc..ecco che l'abbinamento tra di loro è sempre ottimo come in questo tuo dolce!!chissà che buono!!

    Brava!..ciao ciao

    RispondiElimina
  15. che bell'abbinamento stagionale! un bel sapore rustico

    RispondiElimina
  16. Ciao! ma...una fetta te ne è rimasta epr noi?! sembra buonissima e l'abbianmento nocciole e castagne ci sembra perfetto!
    una torta semplice...ma di una bontà divina!!
    un abcione

    RispondiElimina
  17. io le castagne arrosto proprio non riesco a mangiarle! a vedere se con le nocciole e infilate nell'impasto di un dolce mi risultano simpatiche... :)

    *

    RispondiElimina
  18. ho scoperto il tuo blog cercando una torta di castagne, ho provato la tua ed è bunissima, ho solo aggiunto nell'impasto gocce di cioccolato, ciao a presto. tina

    RispondiElimina
  19. stasera la faccio, ho una cena AUTUNNALE! grazie! :)

    RispondiElimina
  20. Ciao ragazze! grazie mille atutte!

    @tina: mi piace la variante con le gocce di cioccolato! golosissima!

    @roxein: allora fammi sapere com'è andato il dessert...

    RispondiElimina
  21. La cena andò bene, e il dessert un gran successo... poi l'ho rifatta altre volte! ;)

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...