venerdì 5 febbraio 2010

Crema al latte (al microonde)



Crema al latte (al microonde)

Quando riesco ad usare il microonde, per qualcosa che non sia scaldare o scongelare, per me è sempre una grandissima soddisfazione. Perché lo so che il mio superdotato microonde, prezioso regalo di una carissima amica, meriterebbe molto di più... e in fondo mi sento un po' in colpa di non saperlo usare e soprattutto di non utilizzare le sue numerose funzioni.
Non è che per fare questa crema mi sia impegnata più di tanto... anzi! Qualche minuto alla massima potenza e il gioco è fatto: ho ottenuto una crema al latte densa, vellutata e senza grumi.
Perfetta per chi ha intolleranza alle uova e ottima per riempire torte paradiso o pan di spagna con una farcia più delicata rispetto alla crema pasticcera. Inoltre c'è chi, una volta pronta, ci unisce la panna montata. Io ho preferito il mascarpone e il risultato è molto gradevole.
Delizioso l'abbinamento con i frutti di bosco!!

CREMA AL LATTE
Ingredienti:

600 g di latte intero, fresco
180 g di zucchero
70 g di amido di mais
1 bacca di vaniglia (o la buccia di un limone non trattato)
100 g di mascarpone (o 100 g di panna fresca, montata)

Preparazione:In un pentolino scaldare il latte con lo zucchero e la bacca di vaniglia. Portarlo quasi a ebollizione e poi lasciarlo riposare per mezz'ora. In un contenitore, adatto al microonde, mettere l'amido di mais e versarci un po' alla volta il latte. Inizialmente aggiungerne solo una parte, all'incirca un bicchiere, e mescolare con un cucchiaio fino a sciogliere del tutto l'amido; a questo punto aggiungere un po' alla volta il resto del latte. Amalgamare bene il tutto e infornare nel microonde, cuocendo alla massima potenza per 3' circa. E' bene aprire e controllare ogni tanto e mescolare per controllare la consistenza della crema.
Una volta pronta lasciarla raffreddare e infine amalgamarvi la panna montata o il mascarpone.

33 commenti:

  1. Wowwwwwwww che meravigliosa idea!!! Geniale!! Grazie.. come sempre.. .-))) bacioni

    RispondiElimina
  2. Ciao, bellissima questa crema al latte!
    sul mio blog puoi trovare una crema pasticcera al microonde... mi sono meravigliata anch'io dei poteri magici di questo insospettabile fornetto! Passa a dare un'occhiata se ti va! e complimenti!

    RispondiElimina
  3. Voilà une crème de lait que je vais tester très bientôt.

    RispondiElimina
  4. interessante questa cremina! anche io non so usare il microonde, che nel mio caso non è proprio bellissimo... ma usarlo solo per scaldare il latte e lessare la verdura mi sembra un tantino riduttivo.... brava brava, proverò!

    RispondiElimina
  5. Mooooooolto interessante...ma tu che microonde hai?

    RispondiElimina
  6. Pensa che vergogna!!..non ho ancora provato la tua crema al latte!!!...
    ed ora la nuova versione al Micro..molto interessante!!
    anch'io lo uso solo per scaldare o scongelare..proverò a fare la tua crema..
    chissà che buona!!

    RispondiElimina
  7. Buona questa cremina, poi al microonde si fa in un nanosecondo...grazie della ricettina e a presto un abbraccio

    RispondiElimina
  8. quasi che m'hai fatto venir voglia di comprare istantaneamente il microonde, con una cosa del genere!

    RispondiElimina
  9. Ciao1
    Grazie dell'idea..finalmente una ricetta al microonde collaudata

    RispondiElimina
  10. Che forza....questa sì che è una ricettina coi fiocchi, e salvatempo! baci :-)

    RispondiElimina
  11. Ma che meravigliaaaaaaaa. Ma con il micro si posssono fare anche cose del genere? Dai, devo provare. Grazie del post.. bacio.

    RispondiElimina
  12. Che bomba da provare... ma si può usare anche la fecola al posto dell'amido di mais?bacio

    RispondiElimina
  13. Che buona la crema al latte! E tu bravissima perchè l'hai realizzata nel modo più semplice e veloce, alla portata di tutti.

    RispondiElimina
  14. Salve ragazze, grazie! :-)

    @carlotta: infatti dopo aver visto il risultato della crema al latte, ho pensato che prima o poi dovrò provare a preparare anche la pasticcera nel microonde!
    vengo subito a veder la tua!

    @Simo: ho un Samsung Combi

    @la cuoca pasticciona: certo puoi usare la fecola come anche la maizena.

    RispondiElimina
  15. ma che buonoooooooo....anche io come te mi diverto ad usare il micro in modo più elaborato.... :)

    RispondiElimina
  16. Questa crema ha l'aspetto bellissimo, candida e patinata nello stesso tempo!

    RispondiElimina
  17. stavo giusto cercando un'alternativa alla crema pasticcera per farcire un pan di spagna! grazie!!

    RispondiElimina
  18. geniale! il micro è rotto ma la si può fare in pentola giusto? baci Ely

    RispondiElimina
  19. Complimenti...
    Molto molto bella e veloce...
    Credo anche buonissima...
    Matteo

    RispondiElimina
  20. Ma che delizia è questa!!!
    appena mi riprendo un micronde ci provo....quello vecchio "s'è svampato segnò!!!"

    RispondiElimina
  21. interessante!! io faccio già una crema senza uova, ma non l'ho mai provata al micro, segno subito! anche io sono una fra quelle che il micro lo usa per scaldare-scongelare e basta!! grazie!

    RispondiElimina
  22. mai fatta nel microonde anch'io come te non lo uso per cucinare,ma qusta la provo.

    RispondiElimina
  23. io l'ho sempre fatta a manina, sul fornellino ma in effetti così è ancora + comoda.. l'adoro! ne avevo postata una tempo fa con le fragole e del marzapane.. il tuo blog è sempre una piacevole sosta! ciao!

    RispondiElimina
  24. Ciao! Ti ho scoperta grazie a Salsadisapa che mi ha segnalato questa tua ricetta. Ti ho copiato e presto, se non ti scoccia, pubblicherò la ricetta (facendo riferimento alla tua) per il benvenuto al mio piccolo bimbo! E' molto candida e adatta all'avvenimento! Aspetto una tua conferma per procedere!
    Grazie mille!
    A presto.
    Serena

    RispondiElimina
  25. Ciao Sere! ma certo che puoi pubblicarla, mi fa davvero tanto piacere soprattutto se è per un evento così bello e dolce!
    Grazie mille a te e tanti auguri per il tuo bimbo! :-))

    RispondiElimina
  26. Ele, scusami, mi era sfuggita la tua domanda. Cmq si puoi prepararla anche in pentola, cucinandola a fuoco basso e mescolando in continuazione. Magari aggiungi un cucchiaio in più di fecola.

    RispondiElimina
  27. spettacolare questa crema, poi al microonde, delizia

    RispondiElimina
  28. Ho fatto questa buonissima crema al microonde per farcire una torta tipo una fiesta gigante ed il risultato è stato spettacolare! Mi hanno fatto tantissimi complimenti. Visto che è così veloce da fare credo la utilizzerò spesso. Grazie per la splendida idea!

    RispondiElimina
  29. Grazie Falvia! Sono felice che il tuo dolce sia stato un successo! Posso sapere com'è questa fiesta gigante? hai usato un liquore all'arancia per bagnarla?

    RispondiElimina
  30. Ops scusami se ci ho messo tanto a risponderti!!! Il dolce che ho fatto in pratica è stato un mix di ricette... ho fatto una schiacciata alla fiorentina (che ha già il sapore dell'arancia dato dalla scorza e dal succo), ammorbidita con una bagna al rhum a cui ho aggiunto mezza fialetta di aroma all'arancia. L'ho farcita con la tua buonissima crema al latte e per ricoprire ho preparato una ganache al cioccolato aromatizzata con l'altra mezza fialetta di aroma all'arancia. Per decorare poi ho fatto dei soggetti con MMF in tema "prodotti del salumificio"! Cmq nel frattempo ho riutilizzato la tua crema per farcire una semplice torta al cioccolato con farina di cocco... buona buona!

    RispondiElimina
  31. io questa la mangerei a cucchiaiate..anzi è già molto che non sia scattata dalla sedia per farla!:D

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...