venerdì 30 aprile 2010

Crema di ceci alla provenzale

Crema di ceci alla provenzale



Posso dire di essere stata di parola, almeno per questa settimana! Avevo annunciato qui di voler dare un occhio più attento alla mia alimentazione e con enorme soddisfazione ci sono riuscita!
Certo oggi entriamo nel week end e credo che la frase "Al mio segnale scatenate l'inferno!" è quella che più mi si addice... mi aspettano due giorni di pranzi e cene con parenti ed amici  e, penso lo sappiate già, dalle mie parti ci piace davvero troppo mangiare!

Comunque non sono qui per parlarvi delle abbuffate del fine settimana, quanto piuttosto di una crema di ceci semplice, veloce e buonissima. Alla provenzale perché la ricetta originale prevede tra gli ingredienti la borragine e diverse erbe aromatiche (origano, maggiorana, rosmarino, timo).
Per quanto riguarda la borragine bisogna aspettare l'estate per trovarla e può essere sostituito con successo dagli spinaci baby.
Per chi se lo stia chiedendo la borragine è una pianta erbacea che cresce coltivata negli orti oppure spontanea in alcune regioni meditarranee. Si usano le foglie che devo essere raccolte tra luglio ed agosto e da consumare sempre cotte perchè altrimenti potrebbero risultare sgradevoli.
L'utilizzo è molto simile a quello degli spinaci.


CREMA DI CECI ALLA PROVENZALE
Ingredienti per 4 persone:

500 g di ceci già lessati
150 g di borragine(o spinaci baby)
2 cipollotti
1 carota 
1 patata
2 cucchiai di erebe aromatiche fresche tritate 
(timo, maggiorana, origano, rosmarino)
1 spicchio d'aglio fresco (facolattivo)
8 fette di pane tipo baguette
erba cipollina
2 cucchiai di olio evo
sale
pepe

Preparazione
In una casseruola far rosolare il cipollotto tritato, con l'olio, l'aglio tritato, la carota e la patata tagliate a cubetti. Unire anche i ceci e le erbe aromatiche. Salare e pepare, bagnare con 1 l di acqua bollente e lasciar cuocere, coperto, per 25-30 minuti.
Aggiungere anche la borragine e continuare la cottura per altri 5 minuti.
Lasciar raffreddare la preparazione, quindi frullarla nel mixer fino a ottenere una crema. Tenere da parte alcune foglie di borragine e alcuni ceci.
Sfregare le fette di baguette con uno spicchio d'aglio, sbucciato, cospargerle con l'erba cipollina tritata e irrorarle con un filo di olio extravergine; tostarle sotto il grill del forno per 3 minuti.
Disporre la crema nelle fondine individuali, aggiungendo in ciascuna le foglie di borragine e i ceci tenuti da parte. Decorare con due fette di baguette.
Considerando che ci avviciniamo alla bella stagione, vi consiglio di servire la crema tiepida.

Per questa ricetta ho preso spunto da "Zuppe e minesre" La grande cucina.

15 commenti:

  1. sembra deliziosa, le erbette abbinate ai ceci, meravigliosa!!! Da provare. baci

    RispondiElimina
  2. Anche se comincia la stagione calda, questa crema la vedrei bene lo stesso gustata tiepida. Sarà che amo i ceci e con l'abbinamento alla borragine è davvero gustosissima. Baci, buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Anch'io amo i ceci e questa crema mi ispira parecchio. Io preparo spesso un semplice dipping di ceci (ceci frullati con limone, sale e paprika) da usare come "pinzimonio" oper le verdure crude, piace sempre a tutti.
    buon weekend!
    simona

    RispondiElimina
  4. Ciao! ottima questa cremina! dal sapore dolce e morbido!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. Ottima ed appetitosa presentata così con quei bei crostini.....

    RispondiElimina
  6. adoro i ceci, e in questa versione cremosa e "erborinata" devono essere davvero fantastici! ...e buon week end di abbuffate, dai che te lo meriti!!!

    RispondiElimina
  7. non l'ho mai provata, sembra buonissima! me la segno!

    RispondiElimina
  8. Ma che buona!! La devo provare assolutamente!!
    Bellissima la tua foto, complimenti!!

    RispondiElimina
  9. che bontà! - liscia e settosa, la devo provare

    RispondiElimina
  10. Cara Laura,
    non potevo che cominciare da te il giro di inviti a partecipare al mio primo concorso intitolato "Vanilla cooking".

    Si possono vincere anche dei premi, basta inviare una ricetta, non importa se già postata, basta che contenga vaniglia.

    Trovi tutto il regolamento completo sul mio blog.
    Qualora ti andasse di partecipare sarei molto contenta.

    un caro saluto e a presto

    Alessia

    RispondiElimina
  11. prendo nota subito!! le zuppe, le creme, le vellutate sono la mia passione e i ceci li mangio pure bolliti e con solo sale e oli, secondo te me la lascio scappare??

    RispondiElimina
  12. deliziosaaa!!!
    e poi oggi è perfetta!!! qui il tempo è brutto, sembra quasi autunno e questa bella e buona cena rallegrerebbe la giornata!
    ho giò segnato tutto!
    grazie

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia... ho i ceci (gran passione) e delle erbe di provenza... quindi sta zuppetta è da farsi!
    bellissimo anche il cake salato...un sacco di ricette e foto una più bella dell'altra!
    complimenti!

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...