giovedì 30 giugno 2011

Liquore di albicocche e vaniglia. E buon compleanno essenza di vaniglia!

Liquore di vaniglia e albicocche

Inizio a scrivere questo post quando d'improvviso mi torna in mente che proprio oggi il blog spegne la sua terza candelina!
E' il 30 giugno 2008 quando per la prima volta essenza di vaniglia entra, con estremo timore, nel "pazzo" mondo dei food blog... comincia così per gioco questa esperienza bellissima che nutre, giorno dopo giorno, la mia passione per la cucina, facendomi scoprire ingredienti, metodi, gusti e grandi maestri chef di cui ignoravo l'esistenza! Senza parlare delle tante e brave blogger che ho avuto l'immenso piacere di conoscere! Ho ricevuto tantissimo e, mi auguro, di riuscire a dare anch'io qualcosa di tanto in tanto!
Eppoi quanti avvenimenti in questi tre anni! Oltre le ricette e i vostri commenti, queste pagine portano memoria sia dei momenti terribili del 6 aprile, sia di un fatto straordinario e meraviglioso come l'arrivo del mio secondo bimbo!

Direi che è proprio il caso di brindare...vi offro un calice di un delizioso liquore alle albicocche, reso profumatissimo e delicato dalla presenza della vaniglia.
Estremamente semplice e veloce da preparare, consiglio di tenerlo sempre nel freezer, in tal modo acquisterà una consistenza gradevolmente sciropposa.

LIQUORE DI ALBICOCCHE E VANIGLIA


Ingredienti (per 750 ml di liquore):
500 g di albicocche
500 g di alcol 90%
250 g di zucchero
un baccello di vaniglia

Preparazione:
Snocciolare e tagliare a tocchi le albicocche, raccoglierle in una brocca con il baccello di vaniglia, inciso in lunghezza, l'alcol e lasciare macerare per 48 ore.
Preparare lo sciroppo: scaldare lo zucchero con 250 g di acqua (se avete un termometro:fino a 110°) ; mescolare lo sciroppo ottenuto con le albicocche macerate e il loro alcol; filtrare tutto e versare il una bottiglia da 750 ml.
Far raffreddare, poi porre la bottiglia in freezer 8in tal modo il liquore acquisterà una consistenza sciropposa). Pronto da servire dopo due settimane.

La Cucina Italiana (Giugno 2010)

28 commenti:

  1. Bè allora tanti auguri al tuo blogghino! Che bel colore che ha questo liquore :)

    RispondiElimina
  2. Brindo con piacere insieme a te, tantissimi auguri di blog compleanno ^__^ Mi incuiriosce in sacco il tuo liquore. Bacioni

    RispondiElimina
  3. Auguroni! Questo liquore mi piace molto, è anche veloce la macerazione , mi annoia sempre quella troppo lunga di molti liquori! bacioni!

    RispondiElimina
  4. TANTI AUGURI ALLORA! Un ottimo iniziocon questo dolce e freschissimo liquore! Tanti complimenti per la tua forza di volontà!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. ma che meraviglia!!!
    te lo copio subito e provo a prepararlo....

    RispondiElimina
  6. delizioso davvero questo liquore.
    tanti auguri per il tuo terzo compleblog

    RispondiElimina
  7. mizzichina, chissà che buono...

    RispondiElimina
  8. Hei, ..ma allora sei ritornata alla grande! due post in così poco tempo!! Mi piace scorgere questo segno positivo di ripresa! Brindo anche io al tuo terzo compleanno fatto di pause, di amarezze ma anche e soprattuto di gioie, cara Essenza di Vaniglia.
    Con un liquore così poi si va a nozze!
    Un abbraccio,
    Sissa

    RispondiElimina
  9. Auguri per il blog!! provo la ricettina cambiando la frutta, ti faccio sapere ; )

    RispondiElimina
  10. tanti auguri!!! brindo con questo tuo liquorino a te e al tuo bel blog!un abbraccio

    RispondiElimina
  11. buon blogcompleanno!!! ottimo questo liquore, mi vien voglia di provare a farlo. baci.

    RispondiElimina
  12. Ciao,
    ho appena aperto un blog, se ti va vieni a darci un occhiata :)))
    http://ursswithlove.blogspot.com/

    RispondiElimina
  13. Buon compleanno! e tante di queste ricette!! :-)

    RispondiElimina
  14. wow, dev'essere buonissimo questo liquore, non mi sono mai cimentata ma mi piacerebbe rpovare a fare il tuo liquore, mi ispira proprio!

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...