martedì 18 dicembre 2012

Biscotti al cacao e caramello

cuori cacao e caraemello

Biscotti, biscotti e ancora biscotti! Dopo le fettine del faraone e gli omini di pan pepato ecco un'altra deliziosa sfornata di biscotti nati, nelle ultime settimane, in pieno clima natalizio: cuori di cacao e caramello. Ancora una volta mi sono ispirata ad una ricetta del maestro Montersino...ho rivoluzionato un po' le dosi e ho aggiunto il cacao, cucendo addosso ai miei gusti, quelli che sono diventati i miei biscotti al cacao preferiti!
 Senza uova, fragranti, gustosi...ottimi a colazione, deliziosi con il tè, perfetti ogni qual volta si ha quella famosa voglia di buono. Non sono velocissimi da fare, ma tutto il lavoro sarà ripagato dalla loro bontà... sono i biscotti da regalare a qualcuno a cui teniamo davvero!
Proprio perché così speciali, ho scelto la formina a cuore...poi con la ghiacchia reale ho conferito loro una nota natalizia...

BISCOTTI CACAO E CARAMELLO
Ingredienti per 50 cuoricini

470 g di farina 00
30 g di cacao amaro
220 g di burro
120 g di zucchero di canna muscovado
30 g di panna fresca

30 g di zucchero di canna
cannella
due pizzichi di sale

per la ghiaccia:
un albume
300 g di zucchero a velo
due cucchiai di succo di limone

Preparazione:

Cominciare preparando il caramello:in un pentolino dal fondo non troppo spesso mettere un cucchiaio di zucchero di canna, quando sarà sciolto e avrà assunto un colore ambrato aggiungerne un altro scuotendo un po' la pentola per distribuirlo uniformemente, farlo sciogliere, continuare aggiungendo un cucchiaio di zucchero alla volta fino ad esaurimento, poi abbassare la fiamma e unite la panna bollente (decuocere il caramello), mescolare bene con una frusta (attenti agli schizzi!!!), togliere dal fuoco e sempre mescolando incorporare il burro a pezzetti, poco x volta, aspettando che il pezzetto precedente sia del tutto sciolto prima di aggiungerne un altro. Salare. Lasciare raffreddare il caramello, poi incorporarvi la farina e il cacao setacciati, un pizzico di cannella e lo zucchero muscovado (se non lo trovate usate quello di canna grezzo). Avvolgere il preparato in un foglio di carta forno e fatelo riposare in frigorifero sei, sette ore. Stendete l'impasto con il matterello (altezza 5 mm), poi ricavare i biscotti tagliandolo con le apposite formine (io ho usato i cuori). Disporre i biscotti su di una teglia rivestita di carta forno; cuocerli in forno già caldo a 180° per circa 15'.

Preparare la ghiaccia: sbattere leggermente l'albume e poi incorporarvi, con l'aiuto di un cucchiaio, lo zucchero a velo. Successivamente unire due cucchiai di limone. Continuare a mescolare per incorporare il succo, quindi aumnetare la velocità e l'energia per battere bene la ghiaccia e renderla sempre più liscia e corposa. Questa operazione può essere effettuata con un mixer o con le fruste elettriche. Il risultato dovrà essere cremoso, ma consistente.

13 commenti:

  1. Buoni belli, con una bella tazza di tè speziato... deliziosi, Un bacione

    RispondiElimina
  2. Con i decori io sono una frana! Vuol dire che li farò solo... col cuore ;-)

    Un bacione e complimenti hai un blog bellissimo

    RispondiElimina
  3. ottimi accompagnati da una bella tazza di te fumante..
    buon natale a te e famiglia ..questa e la settimana di fuoco quinti passo prima per fati gli auguri..
    ciao
    lia

    RispondiElimina
  4. Grazie Lia, buone feste anche a te :)

    Letiziando, neanch'io sono un fenomeno con i decori...infatti quelli che vedi sono di una semplicità elemntare, prova anche tu :)

    RispondiElimina
  5. Molto allettanti e davvero ben presentati. Come al solito non perdi un colpo ;)

    RispondiElimina
  6. Wow sembrano davvero golosi! Brava!

    RispondiElimina
  7. Dolcissimi per sostanza e aspetto! un bacione e buone feste di cuore

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...