mercoledì 26 settembre 2012

L'ora della merenda: muffins choco rice

muffinsrisochoco



 Ore 16.00 di un pomeriggio settembrino... tutto è andato bene, i compiti sono stati fatti, c'è ancora lo zaino da preparare: i libri sono parcheggiati sul tavolo della cucina, o del salone, (quando mai studia sulla propria scrivania!!) e resteranno lì almeno fino a sera...
Ora non c'è tempo di mettere in ordine, ha ben altro per la testa: è ora di merenda!
Accende la tv sui cartoni animati, poi corre verso la dispensa: prende la farina, lo zucchero, il lievito...infila il suo grembiule a quadretti rosa con su scritto "mamma ti aiuto".
Si sistema sulla sgabello e mi dice "Dai mammina prepariamo i muffins!" :)

MUFFINS "CHOCO RICE" 
ingredienti per 12-14 muffins

270 g di farina 00
170 g di zucchero semolato
2 uova
200 g di panna acida
50 g di yogurt bianco intero
5/6 cucchiai di riso soffiato al cioccolato
3 cucchiai di nocciole tritate
1 bustina di lievito per dolci
60 ml di olio di mais
mezza bacca di vaniglia

Preparazione:

Scaldare il forno a 200°.
Setacciare la farina con il lievito, in una ciotola. Unire lo zucchero e mescolare bene.
In un'altra ciotola mettere la panna acida, lo yogurt, le uova, i semini di vaniglia e l'olio, lavorare con una frusta fino a rendere il composto omogeneo.
Incorporarlo agli ingredienti secchi, senza lavorarlo troppo.
Unire e il riso soffiato e la granella di nocciole e dare una mescolata.
Versare il composto negli stampini, riempendoli per 2/3.
Infornare e cuocere i primi 5 minuti a 200° poi portare il forno a 180° e proseguire la cottura per altri 8/10 minuti, verificando al cottura con uno stecchino.

martedì 4 settembre 2012

Sfogliata ai pomodori San Marzano con mozzarella, robiola e basilico


Sogliata ai pomori

Pensavo, ormai, che i più si fossero abituati ai miei lunghi silenzi...ed invece, con mia somma gioia, c'è ancora qualcuno che mi chiede "ma perchè non aggiorni più il blog?!"
Eh perchè...?!
Stavolta la scusa ce l'ho più che buona: veniamo tutti da un'estate torrida in cui hanno imperato i vari Caronte,Scipione, Lucifero ecc. ecc.  quindi potrete ben comprendere come io, a gran beneficio del mio punto vita ;), di cucinare in questi mesi non ne avevo proprio la minima idea... Eppoi la bella stagione ha il gran pregio di metterci a disposizione una gran quantità di frutta ed ortaggi che sono perfetti consumati così, in purezza...senza star lì a spadellare o a friggere o ad infornare!

Fortunatamente, però, ad una come me....basta che la colonnina di mercurio cominci a scendere un pochino, perché torni impellente la voglia di accendere i fornelli...
....o il forno, magari per preparare una velocissima e deliziosa sfogliata con i san marzano ed il basilico appena raccolti nell'orto. L'idea è davvero semplice: pasta sfoglia, mozzarella mescolata a robiola, a una manciata di pinoli e a tante foglioline di basilico spezzettato, un 20/30 minuti nel forno e il gioco è fatto. Buona, bella e profumata :)


Sfogliata ai pomodori

SFOGLIATA AI POMODORI  SAN MARZANO con mozzarella, robiola e basilico
 Ingredienti:
    
un disco di pasta sfoglia
pomodori san marzano, maturi (uno o due a seconda della grandezza)
una mozzarella fior di latte da 150 g
una robiolina da 100 g
basilico, un bel ciuffo
pinoli, una manciata
sale q.b.
olio extravergine di oliva q.b
Preparazione:
Adagiare la sfoglia in una teglia di 24 cm di diametro, foderata da carta forno. Tagliare i pomodori e metterli a scolare dall'acqua di vegetazione
Tritare la mozzarella e mescolarla alla robiola, ad una manciata di pinoli e al basilico spezzettato. Distribuire il composto sulla sfoglia, adagiarvi le fette di pomodoro (così come vi dice la fantasia) e condite con un filo d'olio. Infornare per 20/30 minuti o finché la sfoglia non risulterà ben dorata. Sfornare e profumare con altro basilico 8io ho usato i fiori)