martedì 26 febbraio 2013

Brownies cheesecake

brownies cheesecake 

Post in collaborazione con Chef Parmalat.

Quando Chef mi ha proposto di realizzare una ricetta in cui l'uso della sua panna fosse insoltito ed originale ho unito la sua richiesta ad un desiderio che avevo già da tempo, quello di provare una brownies cheesecake!
Un sogno più che un dolce: sotto, una meravigliosa torta al cioccolato morbida e umida, sopra, una cream cheese preparata con robiola e  panna chef.  Il risultato è una vera delizia, per nulla stucchevole, come si potrebbe pensare...tutt'altro! La delicatezza della  cream cheese bilancia perfettamente il gusto deciso del brownies al cioccolato.
Si consiglia di consumare con moderazione: crea dipendenza!!!

BROWNIES CHEESECAKE
Ingredienti:
brownies
150 g di burro, fuso
2 cucchiai di cacao amaro, setacciato
200 g di zucchero semolato
2 uova
130 g di farina, setacciata
cheesecake
180 g di robiola
100 g di panna chef classica (o chef leggera)
4 cucchiai di zucchero semolato
una stecca di vaniglia 
Preparazione:Per i brownies mescolare in una ciotola il burro, il cacao, lo zucchero, le uova e la farina fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare in uno stampo quadrato (20 cm di lato) rivestito da carta forno.
Per la cheesecake, montare le uova con lo zucchero e i semini della vaniglia, poi aggiungere la panna ed il formaggio ed amalgamare mescolando bene, finché il composto non risulta omogeneo.
Distribuire il composto di panna e robiola sul composto al cioccolato e disegnare delle onde con un coltello. Cuocere a 160° per 50' circa o finché si rassoda. Lasciare raffreddare bene, almeno per un paio d'ore e poi tagliare a quadrotti. Conservato in un contenitore a chiusura ermetica, mantiene per diversi giorni la sua consistenza umida.



26 commenti:

  1. Ciao! ti ho visto su fb e sono venuta a curiosare, ma sei troppo brava!! a presto!

    RispondiElimina
  2. sono meravigliosi complimenti davvero!
    Ti scopro solo ora, ma ti seguo volentieri :)
    A presto!

    RispondiElimina
  3. Fatalità ho fatto una ricetta simile proprio la settimana scorsa, ma non è venuta bella come la tua ;-)

    RispondiElimina
  4. ma che bella questa ricetta complimenti

    RispondiElimina
  5. fantastici, li devo assolutamente provare!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. che idea accoppiare bianco e nero!
    ;-)

    RispondiElimina
  7. Complimenti, un bel dolce.
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  8. Stupefacente,,sei bravissima..non amo i dolci ma questa ti vien voglia di mangiarla con gl'occhi..complimente anche per la foto: si vede che sei una donna forte ,ma allo stesso modo timida,sicura e sorridente.è proprio vero cucinare rende le persone felici!continua cosi.bacio

    RispondiElimina
  9. Grazie "anonimo" la prox volta pero' ricordati di firmare... ;)

    RispondiElimina
  10. che meraviglia questa cheesecake, e che bello il tuo blog, per non parlare delle foto..complimenti!! avrei intenzione di provare questa ricetta, solo una domanda, sicuramente stupida.. una volta aggiunta la crema al formaggio al composto al cioccolato, le 'onde' servono per variegare tra di loro i due composti? grazie!
    francesca.

    RispondiElimina
  11. Ciao Francesca, la domanda non è stupida, ma legittima!!:) Si, le onde vanno effettuate per variegare il dolce, un po' come si fa con la ciambella marmorizzata.
    buona giornata :)

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...