martedì 19 febbraio 2013

Focaccine di patate "viola" (vitelotte), al rosmarino

focaccine di patate viola

Dopo tanto cercare, finalmente, sono riuscita a trovare le tanto in voga patate "viola"! In fondo non ho dovuto fare grandi sforzi...un giorno vagavo nel reparto frutta dell'iper dove vado abitualmente e me lo son trovate davanti!

Abbastanza bruttine, nere e piccole, somigliano più ad un tartufo che ad una patata.
La patata nera, o vitelotta, erroneamente conosciuta come patata viola, è' una specie antica e rara, proveniente dal Perù. ha importanti valori nutrizionali e la sua polpa viola la rende perfetta per la realizzazione di piatti d'effetto. Oltre al colore la caratterizzano l'odore, simile a quello della nocciola e il sapore, vicino a quello della castagna. (fonte Alimentipedia)

Da tempo,  avevo adocchiato, su un libro di ricette, delle focaccine firmate da Carlo Cracco...il risultato è stato strepitoso! Focaccine morbidissime, gustose  e profumate... meravigliose come accompagnamento a salumi e formaggi e perfette per arricchire il cestino del pane.

Ho seguito abbastanza fedelmente la ricetta di Cracco, ho solo diminuito la quantità di lievito e aggiunto all'impasto un cucchiaino di miele di rosmarino.
Nel caso non riusciate a trovare la patata vitelotta, potete sostituirla con altro tipo di patata purché sia grumosa e farinosa.
Specie antica e rara di patata dalla buccia e polpa viola proveniente dal Perù. Difficili da trovare ma molto usate nelle cucine di grandi chef, e rivalutate per le loro importanti proprietà nutrizionali. Le patate vitelotte sono utilizzate in cucina soprattutto per creare piatti d'effetto per il loro colore viola. La patate vitelotte (dette anche patata nera o erroneamente patata viola) appartiene alla famiglia delle Solanum, hanno una forma oblunga, grumosa, e sono di dimensioni ridotte. La pelle è piuttosto spessa, mentre la particolarità è data dal colore della polpa interna, viola, profumata quasi di nocciola, molto appiccicosa e dal sapore vicino alla castagna.

Tratto da: http://www.alimentipedia.it/patata-vitelotte.html
Copyright © Alimentipedia.it

FOCACCINE DI PATATE VITELOTTE 
 Ingredienti per 12 focaccine:

200 g di patate vitelotte (viola) lessate e pelate
450 g di farina 0 100 di patate vitelotte grettugiate, crude
100 g di olio evo
80 g di latte intero
25 g di lievito di birra
1 cucchiaino di miele di rosmarino*
5 g di rosmarino tritato
8 g di sale

Preparazione:

Impastare per una decina di minuti la farina con le patate lessate schiacciate, il latte, il lievito stemperato in 140 g di acqua, l’olio e 8 g di sale sciolto in 80 g di acqua a parte, affinché non venga a diretto contatto con il lievito. Unire infine il rosmarino e le patate crude grattugiate.
Formate un panetto, mettetelo in una ciotola, incidetelo con un piccolo taglio a croce, copritelo con un telo inumidito e ripiegato e lasciate lievitare per circa 2 ore in luogo caldo, finché l’impasto sarà raddoppiato di volume.
Lavorare brevemente l’impasto, dividerlo a pezzetti ( ne vengono 12 di 100 g circa, l'una) e formare con essi delle focaccine rotonde. Depositarle su una teglia rivestita con carta da forno e lasciarle lievitare per circa 20 minuti, coperte con un telo. 

Cuocere le focaccine in forno già caldo a 180 °C per 12-15 minuti. Una volta sfornate, spennellarle con l'olio extravergine e cospargerle di sale.  

11 commenti:

  1. Al di là della bellissima resentazione (complimenti!), queste focaccine sono semplicemente strepitose! Non conoscevo la ricetta di Cracco ed è inutile che ti dica che finisce dritta dritta nel mio file "speciale". Chissà che goduria con salumi e formaggi, un'idea carinissima per Pasquetta.
    Un caro saluto,
    simona

    RispondiElimina
  2. Deliziosi, le patate viola io le ho usate per le chicche la vigilia di Natale, hanno fatto un figurone! In questa veste mi sembrano un incanto! Da provare, bravissima!

    RispondiElimina
  3. Devono essere molto buone! Vorrei provare a farle, speriamo che mi vangano bene :D

    RispondiElimina
  4. @Simona, anche a me hanno fatto pensare tanto al picnic di Pasquetta!!

    @Colombina, io ancora nn le provo con gli gnocchi, immagino che oltre al gusto anche l 'aspetto sia strepitoso!

    @Dani, la ricetta nn presenta grandi difficolta'...son sicura ti verranno benissimo!


    RispondiElimina
  5. Ciao! carinissimo l'effetto colorato! una proposta molto sfiziosa e semplice da provare!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Io Cracco non lo sopporto, ma di certo è un grande chef e queste focaccine devono essere proprio buone!

    RispondiElimina
  7. Buenísima las focaccine, con la patata violeta serán SUPER.
    Blanca de JUEGO DE SABORES

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...