martedì 14 aprile 2015

Tajine di pollo con olive nere e limoni canditi

tajine di pollo con olive e limoni
(Post sponsorizzato)

Una delle mie fortune più grandi è avere una cucina grande, con una dispensa bella spaziosa e tante mensole e scaffali. E' una fortuna perché amo cucinare, si, ma ho una passione altrettanto smodata per gli accessori da cucina.
E il problema è che di teglie, pentole, padelle, piatti, tazze, tazzine, bicchieri, caccavelle varie... non mi sembra di averne mai abbastanza!
Perché spesso capita che ci sono piatti che hanno bisogno di essere cucinati con una determinata pentola o padella e adattarsi con altro non darebbe lo stesso risultato.
Come il tajine.
Cos'è il tajine? E' un tegame di origine maghebrina, composto da un piatto circolare sormontato da un coperchio conico. Assicura un tipo di cottura molto particolare, che mantiene gli stufati eccezionalmente morbidi: durante la cottura, il vapore sale verso la parte meno calda del coperchio, condensa e poi ricade sui cibi. Il tajine tradizionale è in terracotta, ma oggi si trova anche in alluminio, ghisa o ceramica.
Quante volte sfogliando libri o riviste specializzate, ho sgranato gli occhi vedendo quei piatti succulenti cucinati nei tradizionali tegami in terracotta, decorate con meravigliosi colori!

Le ho cercate molto ultimamente fin quando, su Livingo, ne ho trovate tantissime, di ogni forma, dimensione e colore. Ho avuto l'imbarazzo della scelta!
Tajine di pollo con olive e limoni


Era da tanto che avevo voglia di provare un piatto in particolare, la tajine di pollo con olive e limone canditi, il mqualli! Un piatto tipico della cucina maghebrina, che con i suoi colori e profumi speziati riporta ai variopinti mercati di Rabat o di Marrakech!
E, così, approfittando di una cena tra amici, ho preparato questo straordinario piatto! Potete immaginare l'espressione dei miei commensali quando al centro della tavola ho sistemato la mia scenografica tajine e sollevando il coperchio ho svelato il piatto da condividere insieme quella sera!

Vi lascio la ricetta della tajine con la promessa che presto pubblicherò anche quella dei limoni canditi! Ed un'ultima cosa, io ho scelto di preparare con il tajine un piatto tradizionale, ma questo tegame è fantastico per la cottura di qualsiasi piatto che abbia bisogno di cotture lunghe!

TAJINE DI POLLO CON OLIVE NERE E LIMONI CANDITI
 Ingredienti per 4 per persone
 1 pollo da un 1 kg tagliato a pezzi
1 cipolla
2 limoni in salamoia
2 spicchi d'aglio
1 cucchiaino di curcuma
150 g di olive nere
2 cucchiai di semi di sesamo
1 ciuffo di prezzemolo
coriandolo
olio extravergine di oliva
farina
sale
pepe

Preparazione 
Peliamo la cipolla e tritiamola finemente. Scaldiamo in una casseruola l'olio e uniamo due spicchi d'aglio schiacciati. Laviamo i pezzi di pollo, asciughiamoli, strofiniamoli bene con sale e pepe e passiamoli nella farina; quindi aggiungiamoli al soffritto, profumiamo con la curcuma, e quando i pezzi saranno ben rosolati, aggiungiamo 300 ml d'acqua bollente, la cipolla tritata e mescoliamo bene il tutto. Portiamo ad ebollizione, trasferiamo tutto nella tajine, chiudiamo con il coperchio e mettiamo in forno* preriscaldato a 180° per 45'.
Trascorso questo tempo, aggiungiamo le olive, i limoni, lavati e tagliati, il prezzemolo ed il coriandolo. Proseguiamo la cottura in forno per altri 20'.
Aggiustiamo di sale e pepe, aggiungiamo i semi di sesamo, tostati in padella, e decoriamo con altro prezzemolo tritato. Portiamo la tajine a tavola e serviamo con cous cous o pane pita.

NOTA*: per il tajine in ceramica, come la mia è consigliabile la cottura in forno. Per altri tipi di tajine è possibile procedere con la cottura sul fornello, occorre però una retina spargifiamma per non danneggiarlo.

9 commenti:

  1. Ohhhhh, che meraviglia!! Anche io amante di caccavelle (ma con una cucina ora non troppo grande), con ben due tajine, e nessuna delle quali mai usata.. ho anche già i limoni in salamoia, questa è proprio la volta buona che le inauguro (almeno una delle due)!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E beh si!! E' arrivata l'ora di usarle!! Pollo e limoni confit è fantastico, davvero! Da anni ho un libro di ricette nord africane,quasi tutte prevedono il tajine (ma il o la, non l'ho mai capito!) e non vedo l'ora di provarne una ad una!

      Elimina
  2. Tanta invidia per i tuoi commensali! Ad avercela un'amica così! È meraviglioso questo piatto, con i suoi colori stupendi e,sono certa, il suo sapore unico! Mi hai messo voglia di fare un viaggetto laggiù :)
    Grazie per le dritte su dove poter acquistare questo particolare tegame! Lo prenderò di sicuro ;)
    Un abbracico,
    Anna

    RispondiElimina
  3. Ciao! molto bella ed internazionale la ricetta , ma la differenza la fà la cottura in questo splendido recipiente!

    RispondiElimina
  4. Beh adesso sono davvero curiosa di vedere anche le foto della tua cucina/dispensa!!!! Io lo comperai durante un viaggio di lavoro a Fez...
    Stupenda la ricetta e chissà che profumo coi limoni canditi!!!

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...