giovedì 25 giugno 2015

Pan bauletto multicereale per sandwiches multigusto!

sandwiches con primo sale, zucchinette in fiore e lattuga
Adoro i sandwiches. Sono cresciuta a pane e telefilms americani e, lo ammetto, mi capitava di guardare con estrema cupidigia quei panini multistrato farciti, nel cuore della notte, con qualsiasi cosa riposta nel frigo!
Beh la mia idea di cibo commestibile è attualmente molto lontana dal cliché del food americano eppure quelle fette di pane impilate e farcite continuano ad esercitare su di me un certo fascino.
Quindi mi capita, di frequente, di preparare dei sandwiches super farciti. Perché sono veloci da fare anche in caso di ospiti improvvisi, sono stuzzicanti, versatili e più si preparano usando la fantasia, più sono buoni!!
Capita, a volte, qualche amico, a cena e non ho nulla di pronto. Ma faccio spesso il pan bauletto e ne preparo uno in più per congelarne le fette, per averle pronte ad ogni occorrenza! Quindi posso tirarle fuori dal freezer anche l'ultimo minuto e farcirle così come mi dice la fantasia e soprattutto in base a quel che ho in casa! Ora che l'orto è un'esplosione di vita, ho l'imbarazzo della scelta. Amo i panini farciti con ogni tipo di verdura abbinata con formaggi, salumi o carne arrosto! E poi mi piace sbizzarrirmi nella creazione di salse e finte maionesi!
E poi chi sa dire di no ad un sandwich gustoso e colorato?!


finta maionese allo yogurt ed erbe aromatiche

Può succedere anche a me, però, di non avere voglia neanche di preparare un panino o un toast.
Allora torna utile cercare il cibo on line e attendere solo che il fattorino bussi alla porta con quanto richiesto!
Per esempio HelloFood.it è un portale in cui è possibile ordinare pizza, sushi, gelato e tant'altro scegliendo tra tantissimi locali nella tua zona!
Sandwiches con finta maionese allo yogurt, primo sale, zucchinette in fiore e lattuga
Hellofood consente di ordinare online in modo semplice e veloce: inserisci il tuo indirizzo, consulti la lista dei ristoranti della tua zona, scegli dal menù del ristorante prescelto e invii il tuo ordine. Inoltre è possibile consultare anche le recensioni degli altri clienti!
Ricevi subito conferma dell'ordine e puoi pagare alla consegna in contanti, carta credito o anche buoni pasto.
Attualmente è presente a Bologna, Padova, Milano, Roma, Pisa, Genova, Torino e Parma.
Sandwiches
 
Sandwuiches con primo sale, finta maionese allo yogurt, cipolle, zucchinette con il fiore e anelli di cipolla
Ingredienti per 4 sandwiches
8 fette di pan bauletto
4 fette di primo sale
una cipolla
una zucchinetta con il fiore
1 cipollotto
foglie di lattuga (io barba di frate rossa)

per la finta maionese allo yogurt
100 di yogurt greco
una zucchinetta freschissima
una manciata di foglie di erbe aromatiche (basilico, prezzemolo, menta)
due cucchiai di olio evo
due pizzichi di sale
una macinata di pepe

Preparazione
Prepariamo la finta maionese: nel bicchierone del mixer mettiamo tutti gli ingredienti e frulliamoli fino ad avere una crema liscia e omogenea.
Tostiamo le fette di pane, spalmiamo le fette con la finta maionese e poi realizziamo gli strati: fetta di pane,lattuga, primo sale, zucchinette tagliate a rondelle sottilissime, anellini di cipollotto, fiori di zucca e altra fetta di pane. Saliamo leggermente ogni strato. E portiamo a tavola!

PAN BAULETTO MULTICEREALE
Ingredienti per uno stampo 25x7
200 g di farina 0 *
50 g di farina di farro
50 g di farina di avena
50g di farina di segale
50 g di farina di orzo
30 g di olio di arachidi (o olio extravergine di oliva)
100 g di pasta madre attiva, rinfrescata**
230 g di acqua tiepida
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaino di malto

Preparazione
Setacciamo e misceliamo tutte le farine. Sciogliamo il lievito madre nell'acqua con il malto e lo zucchero, mettiamo nel bicchierone della planetaria e aggiungiamo la farine setacciate un po' per volta, lavorando l'impasto con il gancio. Aggiungiamo ora il sale ed infine, l'olio, a filo. Lavorare bene finché l'impasto non apparirà liscio, omogeneo e ben incordato.
Lasciamolo riposare per 30' coperto.
Riprendiamo l'impasto e facciamo le cosiddette pieghe a tre: apriamo stirando delicatamente  l'impasto, sovrapponiamolo di 2/3 e completiamo sovrapponendo la parte lasciata scoperta.
Poi giriamo l'impasto di 90° togliamo la farina in eccesso e ripetiamo come sopra
. Formiamo una palla compatta, copriamola e lasciamola riposare per due. Io di solito preparo il ban bauletto la sera, quindi dopo le due ore di riposo, lo tengo in frigo tutta la notte, al mattino lo riporto a temperatura ambiente (due/tre h). Ora prendiamo la palla apriamola stirandola, formiamo un rettangolo e arrotoliamolo su se stesso. Poniamo nello stampo apposito e lasciamo lievitare fino al raddoppio o più. Cuociamo in forno preriscaldato a 200° per 30'. Sforniamo, sformiamo e lasciamo raffreddare su una gratella.

nota*: è possibile usare anche tutta farina 0 quindi 400 g
**:pasta madre rinfrescata 4/5 h prima

11 commenti:

  1. Il pan bauletto lo farò sicuramente tesoro! Tutto bellissimo, sempre di più! :*

    RispondiElimina
  2. Hanno una faccia niente male questi Sandwiches. ..Von il primo sale, pure leggeri...

    RispondiElimina
  3. Salve...chissà che bontà questi sandwiches!! Amo il suo blog, le sue fotografie, che classe!!! Complimenti davvero!

    RispondiElimina
  4. Salve...chissà che bontà questi sandwiches!! Amo il suo blog, le sue fotografie, che classe!!! Complimenti davvero!

    RispondiElimina
  5. Fino a qualche settimana fa avrei detto che mai e poi mai avrei mangiato burger o sandwich o roba simile. Complice una sfida mensile sui burger, invece, mi sono ricreduta e oggi posso dire che tutto dipende dalla qualità del pane e degli ingredienti che porti in tavola e che anche se etichettato come fast food (o junk food) un sandwich, fatto interamente in casa, dal pane alla farcitura, comprese le salse, può diventare davvero gourmet. Il pane multicereali te lo copio che mi piacciono da impazzire i sapori rustici :)

    RispondiElimina
  6. Leggendoti mi hai dato l'idea di congelare le fette, io non ci avevo mai pensato!
    Mi piacciono moltissimo i tuoi scatti, hanno la capacità di raccontare e trascinare altrove. E c'è la giusta atmosfera qui per gustare in modo appieno questo sandwich! A presto
    Melania(chicchidimela)

    RispondiElimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...