giovedì 3 dicembre 2015

Alberelli di brioche ripieni di confettura di ribes

alberello_copertina
Nel magico paese del "C'era una volta..." le case sono fatte di pane e coperte di focaccia e le finestre di zucchero trasparente. E le tavole sono sempre imbandite di cose ghiotte, i fiumi sono fatti di vino bianco e di vino rosso.
Nell'incantato paese di "C'era una volta..." il té, certo, è un té di matti, come quello di Alice nel paese delle meraviglie, ma è servito con la migliore argenteria e nella più pregiata porcellana.
Le principesse assaggiano delicati bocconcini da piattini d'oro e maneggiano cucchiai e forchette luccicanti di brillanti!
Nella stregata scuola di Hogwarts basta un cenno di Silente e davanti ai ragazzi delle quattro casate appaiono per magia arrosti succulenti, panini al burro e patate dolci!

alberelli di brioche ripieni di confettura di ribes

E' bello pensare al Natale come un momento magico, per questo quando decoro l'albero, preparo i pacchetti, o addobbo la casa, apparecchio la tavola, o preparo un dolce o dei biscotti, mi piace ispirarmi alla favole. Perché almeno un giorno all'anno per noi stessi e per chi amiamo dobbiamo far scendere un po' di magia nella vita.

Ogni anno mi piace creare dei segnaposto, belli da vedere, ma soprattutto buonissimi da mangiare! Un anno fa avevo realizzato delle ghirlande, mentre per questo Natale, ogni commensale troverà al suo posto un alberello di brioche farcito di marmellata di ribes con una bella spolverata di zucchero a velo in superficie come abeti innevati di un bosco incantato! ;) Non potranno mancare tante pigne e rametti di pino, spruzzati leggermente di bianco, a decorare la tavola.

Naturalmente potete fare anche solo un unico alberello da usare come centrotavola. La farcia degli alberelli è personalizzabile: i piccoli panini possono essere farciti anche con cioccolato, crema, miele o addirittura farne una versione salata!!
La ricetta dei panini è molto vicina alla ricetta del Danubio dolce.

ALBERELLI DI BRIOCHE RIPIENI DI CONFETTURA DI RIBES
Ingredienti
250 g di farina Manitoba
250 g di farina 0
100 g di semola rimacinata
200 g di lievito madre (o 7 g di lievito di birra secco)
350 ml di latte
90 g di zucchero
100 g di burro (o di olio di semi bio)
2 uova
1 cucchiaino di malto
buccia di un limone bio
un cucchiaino di estratto di vaniglia
6 g di sale fino
per la finitura:
150 g di marmellata di ribes

Preparazione
  • Sciogliamo il lievito nel latte tiepido e impastiamolo con 100 g di farina presa dal totale e il malto. Lasciamo riposare per 40'.
  • Uniamo le uova, lo zucchero, la vaniglia, la buccia di limone grattugiata e metà farina. Lavoriamo l’impasto con la foglia. Uniamo il sale ed infine il burro fuso. Montiamo il gancio ed impastiamo ancora per qualche minuto fino ad avere un impasto liscio ed elastico.
  • Copriamo con della pellicola trasparente e lasciamo lievitare fino al raddoppio, in un luogo caldo.
  • Sgonfiamo delicatamente l’impasto e modelliamo tante palline di 15 g l'una. Stendiamo le palline in altrettanti dischi, farciamole con il ripieno di confettura e modelliamo di nuovo la pallina. Per chiuderle perfettamente le ho lavorate rotolandole sotto il palmo della mano.
  • Su una teglia coperta da carta forno sistemiamo le palline leggermente distanziate tra loro (4/5 mm) e formando il disegno di un alberello.
  • Copriamo gli alberelli con un telo e lasciamoli lievitare fino al raddoppio.
  • Inforniamo a 180° per 10 minuti circa, finché l'impasto risulterà ben dorato. Una volta freddo spolverizzate con lo zucchero a velo e decorate con ribes freschi.
alberelli di brioche ripieni di confettura di ribes


6 commenti:

  1. Questa è il dolce di Natale più originale che abbia visto! Sembra anche estremamente goloso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è buonissimo è molto soffice!!! Grazie!! :)

      Elimina

Scrivete tutto quello che il palato vi suggerisce...